Pentola a cottura lenta

Test pentola a cottura lenta: clicca qui per il rapporto dettagliato con foto, video e punteggi dei test. Live + autentico!

Un aiuto intelligente nella vostra cucina: la pentola a cottura lenta vi permette di preparare con facilità e senza stress deliziosi minestroni e stufati, come il maiale tirato. Abbiamo testato per voi 4 pentole a cottura lenta, prestando particolare attenzione al risultato di cottura, alla pulizia e al riscaldamento del rivestimento. Il nostro vincitore del test è la pentola a cottura lenta Crock-Pot SCV400RD-050. Valutazione del test: 9,2!

Ultimo aggiornamento al: 07.08.2019, 11:20

Prodotti testati

Crock-Pot SCV400RD-050 pentola a cottura lenta - thumbnail Sigillo di prova: Crock-Pot SCV400RD-050 pentola a cottura lenta, Valutazione buono

Crock-Pot

SCV400RD-050 pentola a cottura lenta

La Crock-Pot - SCV400RD-050 Pentola a cottura lenta è quella che si potrebbe definire un buon "cuocere a fuoco lento". Il controllo della temperatura è buono e le maniglie non si riscaldano quasi, anche se la pentola si scalda un po'. Ciò significa che il riscaldamento è nella media. Tuttavia, la nostra ricetta è la migliore in questa pentola e possiamo sicuramente raccomandarla per l'uso.

Qui potete trovare il rapporto di prova
Klarstein Bristol 35 - thumbnail Sigillo di prova: Klarstein Bristol 35, Valutazione buono

Klarstein

Bristol 35

Purtroppo, la Klarstein - 35 pentola a cottura lenta non ha una funzione di conservazione del calore. È possibile impostare il controllo della temperatura su automatico, ma poi è la pentola stessa a decidere quando i cibi devono essere mantenuti in caldo. Sarebbe meglio se questo potesse essere impostato manualmente. Inoltre, l'apparecchio ha un odore molto simile a quello della plastica. Tuttavia, la pentola a cottura lenta ha dato il meglio nel controllo della temperatura. In questo modo è stata valutata ancora bene nel nostro test.

Qui potete trovare il rapporto di prova
VonShef Pentola per cottura lenta - thumbnail Sigillo di prova: VonShef Pentola per cottura lenta, Valutazione buono

VonShef

Pentola per cottura lenta

La VonShef - Pentola per cottura lenta pentola per cottura lenta dispone di tutte le funzioni desiderate ed è facile da usare. I manici e la cassa si scaldano un po' per diverse ore e la ricetta non è così buona come in altri modelli. Tuttavia può convincere con la regolazione della temperatura e adempie al suo scopo. La pulizia manuale è purtroppo un po' più difficile.

Qui potete trovare il rapporto di prova
Russell Hobbs 24180-56 pentola a cottura lenta - thumbnail Sigillo di prova: Russell Hobbs 24180-56 pentola a cottura lenta, Valutazione soddisfacente

Russell Hobbs

24180-56 pentola a cottura lenta

La Pentola per cottura lenta di Russell Hobbs - 24180-56 purtroppo è diventata molto calda durante la procedura del test. In parte ha cucinato il nostro cibo a più di 100 °C, il che non corrisponde ad una cottura lenta. Fortunatamente, la pentola non si è riscaldata tanto all'esterno quanto le concorrenti ed è anche positivo che si possa scrivere con il gesso sulla superficie. Tuttavia, non può tenere il passo con gli apparecchi confrontati in termini di prestazioni.

Qui potete trovare il rapporto di prova
Vincitore Miglior rapporto prestazioni/prezzo
Il nostro vincitore del test: Crock-Pot SCV400RD-050 pentola a cottura lenta Klarstein Bristol 35 VonShef Pentola per cottura lenta Russell Hobbs 24180-56 pentola a cottura lenta

Crock-Pot

SCV400RD-050 pentola a cottura lenta

Klarstein

Bristol 35

VonShef

Pentola per cottura lenta

Russell Hobbs

24180-56 pentola a cottura lenta
Vantaggi
  • Accessori
  • Funzione di mantenimento calore
  • Buona stabilità
  • Pentola lavabile in lavastoviglie
  • Controllo affidabile della temperatura
  • Maniglie e pomoli isolati termicamente
  • Controllo affidabile della temperatura
  • Funzione mantenimento calore
  • Controllo affidabile della temperatura
  • Scrivibile
  • Funzione di mantenimento calore
  • Buona stabilità
Svantaggi
  • Riscaldamento della pentola
  • Odore chimico
  • Scarsa stabilità
  • Non lavabile in lavastoviglie
  • Non lavabile in lavastoviglie
  • Il coperchio perde
  • Scarsa stabilità
  • Forte riscaldamento
  • Non lavabile in lavastoviglie
Riassunto

Adempie perfettamente al suo scopo e offre più della concorrenza attraverso vari accessori.

Anche se la pentola si abbassa leggermente durante il funzionamento, guadagna punti grazie al controllo affidabile della temperatura.

Nonostante alcuni difetti di lavorazione, la pentola mantiene in modo affidabile l'intervallo di temperatura impostato, che è importante per l'uso.

L'apparecchio si distingue per le sue funzioni e la possibilità di scrivervi sopra. Purtroppo, si riscalda troppo durante il test e quindi non può garantire una cottura delicata.

Fornitura in dotazione Pentola a cottura lenta con coperchio e scodella in ceramica, istruzioni per l'uso, mestolo, 2 cucchiai Pentola a cottura lenta con coperchio e scodella in ceramica, istruzioni per l'uso Pentola per cottura lenta con coperchio e scodella in ceramica, manuale d'istruzioni Pentola a cottura lenta con coperchio e scodella in ceramica, manuale, gesso
Accessori Mestolo, 2 cucchiai da cucina 2 gessetti
Impressione sulla qualità Molto buona Soddisfacente Buona Buona
Materiale Vetro, terracotta Acciaio, vetro, ceramica Acciaio, vetro, ceramica Superficie opaca della lavagna, ceramica, vetro
Coperchio Coperchio in vetro temperato Coperchio in vetro Coperchio di sicurezza in vetro temperato Coperchio di vetro lavabile in lavastoviglie
Livelli di energia Off, Low, High, Warm Off, Low, High, Auto Off, Low, High, Warm 0, 1, 2, mantenimento calore
Resistenza Molto buona Media Media Molto buona
Spegnimento automatico
Manico termoisolante ✔️
Funzione mantenimento calore ✔️ ✔️ ✔️
Timer
Lavabile in lavastoviglie ✔️ Si, il coperchio
Altezza 24 cm 22 cm 22 cm 27 cm
Larghezza 35,5 cm 32,5 cm 32,5 cm 27 cm
Profondità 23,5 cm 25,5 cm 23,5 cm 24,5 cm
Peso 3,43 kg 3,88 kg 3,44 kg 3,72 kg
Capacità in litri 3,5 3,5 3,5 3,5
Garanzia supplementare 2 anni dalla data di acquisto Non specificato Non specificato 2 anni dalla data di acquisto, la garanzia può essere estesa di 1 anno se registrata online entro 28 giorni.
Facilità d’uso
Controllo della temperatura
Riscaldamento
Funzionalità
Sigillo di prova: Crock-Pot SCV400RD-050 pentola a cottura lenta, Valutazione 1.55
Qui potete trovare il rapporto di prova
Sigillo di prova: Klarstein Bristol 35, Valutazione 1.95
Qui potete trovare il rapporto di prova
Sigillo di prova: VonShef Pentola per cottura lenta, Valutazione 1.95
Qui potete trovare il rapporto di prova
Sigillo di prova: Russell Hobbs 24180-56 pentola a cottura lenta, Valutazione 2.55
Qui potete trovare il rapporto di prova
mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte

*Tutti i prezzi includono l'IVA. Eventuali costi di spedizione aggiuntivi. Verificare la disponibilità presso il rivenditore online. Sono possibili variazioni di prezzo successive all'ultimo aggiornamento.

Il nostro vincitore del test

La Crock-Pot - SCV400RD-050 Pentola a cottura lenta è quella che si potrebbe definire un buon "cuocere a fuoco lento". Il controllo della temperatura è buono e le maniglie non si riscaldano quasi, anche se la pentola si scalda un po'. Ciò significa che il riscaldamento è nella media. Tuttavia, la nostra ricetta è la migliore in questa pentola e possiamo sicuramente raccomandarla per l'uso.

  • Non utilizzare la pentola a cottura lenta solo per riscaldare cibi freddi - non è adatto a questo scopo. Il mantenimento del calore, tuttavia, non è un problema.
  • Evitare di sollevare spesso il coperchio. In questo modo la pentola perde calore e umidità - il processo di cottura richiede più tempo e il cibo può bruciare.
  • Il cibo si cuoce meglio quando il contenitore è pieno almeno a metà. Ma non dovrebbe essere pieno più dei 2/3.
  • Sono preferibili i piatti liquidi - zuppe, minestre, stufati, salse. Per questi la cottura lenta è perfetta.
  • Se possibile, avviare il processo di cottura per un'ora su "high" e poi ruotare la manopola su "low". In questo modo è possibile raggiungere più rapidamente una temperatura sicura.
  • Se si è verificata un'interruzione di corrente durante la cottura, non continuare il processo di cottura nella pentola a cottura lenta. Continuare a cuocere gli ingredienti sul fornello della cucina.
 

Come testiamo su askgeorge.com?

Abbiamo portato tutti gli apparecchi elencati nei nostri locali di prova di Amburgo.

In precedenza, un'ampia ricerca era all'ordine del giorno. Quali test saranno effettuati? Quali sono i fornitori presenti sul mercato? Quali sono i prodotti attuali? Quali sono i criteri di confronto?

Qui viene definita e documentata la procedura di prova. Ogni singolo apparecchio viene sottoposto al test prescritto. Tutto viene registrato con foto e video. Ogni proprietà e ogni risultato è documentato.

Segue poi la valutazione in diverse categorie e il punteggio finale viene calcolato obiettivamente.

Sulla base dei punteggi dei test e del nostro confronto dei prezzi troverete il vincitore del vostro test.

Nella fase di preparazione al test, abbiamo definito i requisiti pratici e i seguenti criteri di prova:

  • Maneggevolezza
  • Controllo della temperatura
  • Riscaldamento
  • Ambito funzionale

Per valutare questi criteri, abbiamo definito diversi test per la pentola a cottura lenta. In questi test è stata preparata la carne di maiale tirata per tutti gli apparecchi. In primo luogo, vengono controllati l'ambito funzionale e le dotazioni, in seguito gli apparecchi sono predisposti in base alle specifiche del produttore. Ogni pentola è riempita con 1,5 litri di acqua e 650 g di spalla di maiale. Non appena gli apparecchi sono messi in funzione, la temperatura dell'involucro, delle maniglie e dell'interno viene misurata ad intervalli regolari.

I test vengono eseguiti ai livelli "Alto", "Basso" e "Mantenimento in caldo". Una volta che la carne è pronta, viene valutata la consistenza. La maneggevolezza, la facilità d'uso e la sicurezza sono valutate durante la fase di prova. Infine viene pulita l'attrezzatura.

Per evitare errori e per garantire lo stress dell'uso quotidiano, ogni test viene eseguito in più fasi.

I criteri di prova sono indicati in percentuale a seconda della loro importanza. Il punteggio finale viene poi calcolato obiettivamente in base ai criteri di prova utilizzando un algoritmo.

Scelta del prodotto

La nostra selezione dei prodotti si basa sull'osservazione del mercato attuale. Oltre ai prodotti di marca più popolari, nella nostra selezione includiamo anche suggerimenti per gli addetti ai lavori. Criteri come il prezzo e la gamma di funzioni sono per noi un fattore importante. Il campo di prova è determinato anche dall'analisi e dalla valutazione di recensioni di clienti e test esterni (ad es. Stiftung Warentest).

Gli apparecchi sono acquistati in forma anonima o prestati dal produttore. Rivenditori e produttori non hanno alcuna influenza sui test e sulla nostra valutazione.

Non appena vengono immessi sul mercato nuovi prodotti rilevanti, il nostro campo di prova viene ampliato da questi ultimi. I nuovi prodotti vengono sottoposti allo stesso test degli apparecchi già testati.

Lento e completo - Con una cottura lenta, i pasti sono cucinati per un lungo periodo di tempo. Quali sono i vantaggi di questo tipo di cottura? Per quali piatti è adatto? Come si può variare la cottura? A queste domande verrà data risposta di seguito.

Il termine "Pentola a cottura lenta" è un termine moderno per Crock-Pot o per la cottura a fuoco lento. A differenza di un normale processo di cottura o di preparazione in un forno a microonde, la pentola a cottura lenta utilizza temperature basse per un periodo di tempo più lungo durante la cottura.

In linea di principio, la "Crocky", come viene comunemente chiamata in America, è realizzata in modo semplice. Si tratta di una pentola elettrica di forma ovale, rivestita all'interno da uno strato di porcellana o ceramica cotta. A differenza di una normale pentola, una pentola a cottura lenta ha i propri elementi di riscaldamento e non dipende da un fornello per riscaldare i cibi. Infatti, la pentola è alimentata dalla normale corrente elettrica domestica. A seconda del modello, possono essere impostati diversi livelli di cottura e molte Crock-Pot hanno anche timer regolabili. In questo modo è possibile impostare esattamente per quanto tempo deve essere cucinato il pasto prima che la pentola a cottura lenta si spenga automaticamente.

Lo scopo di una pentola a cottura lenta è quello di cucinare i cibi il più delicatamente possibile, in modo che possano essere consumati in modo sicuro e che rimangano morbidi e nutrienti allo stesso tempo. Per garantire questo, la temperatura in una pentola a cottura lenta non deve mai raggiungere i 100°C. La temperatura minima di cottura per la maggior parte degli apparecchi è di circa 70°C. Questa temperatura è sufficiente per cuocere completamente tutti i cibi. La temperatura massima per una pentola a cottura lenta, invece, è solitamente di 90°C.

Sembra certamente allettante preparare tutto ciò che si vuole mangiare con una pentola a cottura lenta. Dopo tutto, è così semplice: si mettono tutti gli ingredienti nella pentola, si imposta la temperatura e dopo qualche ora si controlla il risultato. C'è un'alta probabilità che il pasto non abbia avuto il successo desiderato. Questo perché cibi diversi devono essere cucinati in modi diversi.

I seguenti pasti possono essere preparati in una pentola a cottura lenta senza doversi preoccupare del risultato:

1) Zuppe e minestroni

Zuppe e minestroni sono quasi praticamente perfetti per una cottura delicata. In tali pasti è più importante il sapore complessivo e non è necessario mantenere né una temperatura precisa né un tempo specifico di cottura. Per questo motivo è molto facile preparare una zuppa o un minestrone nella pentola a cottura lenta.

2) Stufato di carne

Qualsiasi prodotto a base di carne destinato allo stufato e cucinato per un periodo di tempo più lungo è ideale per la Crock-Pot. A causa della bassa perdita di liquido, il cibo rimane molto succoso anche dopo un tempo di cottura più lungo e diventa così tenero che si scioglie letteralmente in bocca. La pentola a cottura lenta è quindi assolutamente consigliata per la preparazione di carne di maiale o di manzo sfilacciata. Questo tipo di carne dovrebbe diventare così morbida grazie alla lunga cottura da poter essere tagliata con una forchetta. Per questo è assolutamente necessario che la carne trattenga molto liquido e venga cotta solo molto lentamente.

Risultato finale della pentola a cottura lenta
La carne di maiale cotta lentamente è un modo meraviglioso per fare lo stufato di maiale

Con una pentola a cottura lenta, questo metodo di preparazione è molto semplice, così che anche i principianti possano preparare da soli il loro primo stufato di carne con poco sforzo.

3) Dolci

Dessert come la Creme brulèe o il budino di riso tendono a bruciare rapidamente quando la temperatura diventa troppo alta. In una pentola a cottura lenta, tuttavia, questi dolci possono essere preparati con poco sforzo e senza il rischio di cuocere troppo o bruciare.

4) Fondi di cottura

Un semplice brodo con avanzi di carne, pezzi di verdura e forse qualche pezzo di cipolla non ha bisogno di molta attenzione e può facilmente cuocere a fuoco lento per diverse ore senza supervisione. Simile ad una zuppa, un brodo in una pentola a cottura lenta difficilmente può non riuscire e diventa un'ottima base per le salse.

I seguenti piatti, invece, non sono adatti ad essere preparati solo con la pentola a cottura lenta:

1) Riso & Pasta

I prodotti di cereali come il riso e la pasta hanno bisogno di molto liquido per la cottura e di molta attenzione. Questi ingredienti devono essere rimescolati più volte e la loro consistenza deve essere controllata. Se cuociono troppo a lungo, assorbono troppo liquido e diventano subito molli. Per questo motivo è più sensato cucinare tali alimenti in modo tradizionale.

2) Cibo fritto

Costolette, polpette, roast beef e co. hanno bisogno di una temperatura elevata e molto impegno. La carne deve essere ben fritta e avere una certa consistenza. Per questo scopo è necessario che l'alimento perda liquido. In una pentola a cottura lenta, tuttavia, la carne non dovrebbe mai essere cotta come per un arrosto o come quando viene cotta in padella. La carne diventerebbe troppo morbida e il sapore non sarebbe così buono.

3) Prodotti da forno

Temperature ben oltre i 100°C sono di solito necessarie per il buon esito dei prodotti da forno. Temperature troppo basse impediscono una corretta lievitazione dell'impasto e al posto della torta si ottiene solo un impasto riscaldato. Per questo motivo, la pasta dovrebbe essere preparata in forno piuttosto che in una pentola a cottura lenta.

Ci sono diverse cose che sono a favore e a sfavore della pentola a cottura lenta. I maggiori vantaggi di questo apparecchio da cucina sono questi:

Autonomia:

Una pentola a cottura lenta richiede molta meno attenzione nella preparazione rispetto ad altri elettrodomestici da cucina. Dopo il riempimento e l'impostazione del livello di cottura desiderato, la cottura lenta funziona in modo autonomo senza ulteriori preparazioni.

Sicurezza:

Una cottura lenta è più sicura di una normale pentola. Non c'è combustione e non si può cuocere in modo eccessivo. Non è necessario fare attenzione alle piastre calde e si può anche lasciare l'apparecchio per qualche ora quando si è fuori casa o lasciare che la Crock-Pot funzioni durante la notte senza che accada nulla di male.

Risparmio energetico:

Rispetto ad un fornello o ad una piastra, la pentola a cottura lenta è molto più economica in termini di consumo energetico. Da un lato, ciò è dovuto al fatto che l'apparecchio da cucina produce solo temperature più basse. Dall'altro, quando la pentola è chiusa si perde meno energia rispetto a quando il fornello è aperto.

Per grandi quantità:

La grande pentola a cottura lenta ha una capacità di 6,5 litri. Questo rende molto facile preparare i pasti per un gruppo più numeroso di ospiti senza bisogno di ulteriori sforzi.

Ottimo per le verdure:

Le verdure contengono molte vitamine che fanno bene alla salute. Durante la cottura, gran parte delle vitamine viene persa perché le sostanze nutritive vengono distrutte da temperature troppo elevate. Nella pentola a cottura lenta, invece, le verdure possono essere cotte a temperature molto più basse, in modo da conservare la maggior parte delle vitamine.

Adatta ai principianti:

Con una pentola a cottura lenta, anche i principianti possono godere di un pasto nutriente in cucina senza alcuna conoscenza precedente. Tutto quello che occorre fare è lavare gli ingredienti e tagliarli della giusta misura. La Crock-Pot si occupa del resto.

Oltre a questi vantaggi, ci sono anche alcuni svantaggi da considerare quando si utilizza una pentola a cottura lenta:

Poche funzioni:

Rispetto ad altri elettrodomestici da cucina, una pentola a cottura lenta non è molto flessibile. Con la pentola è possibile solo cucinare il cibo, mentre si può anche friggere o cucinare con altri utensili come la padella.

Richiede tempo:

Una pentola a cottura lenta non è adatta per un pasto veloce. Indipendentemente da ciò che deve essere preparato - ogni processo di cottura richiede tempo per cuocere correttamente gli ingredienti.

Non per le piccole famiglie:

Una piccola pentola a cottura lenta può contenere 3,5 litri. Per rendere utile l'uso dell'apparecchio, è necessario riempirlo sempre fino a metà. Per una famiglia di 2 persone questo è già troppo e significa inevitabilmente che una parte del pasto cotto deve essere congelato.

Sono necessari preparativi:

Non tutti gli ingredienti di un pasto possono essere preparati insieme nella pentola a cottura lenta, perché la carne, ad esempio, ha un tempo di cottura diverso da quello delle patate. Di conseguenza, molti piatti dipendono dalla precottura dei singoli ingredienti in modo che possano essere cucinati insieme al resto nella pentola a cottura lenta allo stesso tempo.

L'abbassamento della temperatura al di sotto dei 100°C ha un importante motivo. 100°C è la temperatura alla quale l'acqua inizia a bollire. Come risultato, il vapore acqueo fuoriesce dal cibo da cuocere e si disperde nell'aria. Gli ingredienti cotti come la carne perdono la loro consistenza a causa di questa fuoriuscita di liquido e diventano rapidamente duri.

Se invece la temperatura nel contenitore di cottura non supera i 100°C, dal cibo fuoriesce molto meno liquido. Di conseguenza, gli ingredienti rimangono succosi e teneri, anche se devono essere cotti più a lungo.

Risultato finale della pentola a cottura lenta
La carne viene cotta così a lungo fino a tagliarsi da sola

Tuttavia, affinché il cibo possa essere cotto, è necessaria una temperatura di almeno 70°C. Ciò è dovuto al fatto che sia i prodotti a base di carne che alcuni tipi di verdura e frutta possono contenere sostanze indesiderabili per l'uomo. Ad esempio, prodotti apparentemente buoni possono contenere germi o batteri che non sono visibili all'occhio umano. Al contrario, alcuni alimenti, come i cavoletti di Bruxelles, contengono per loro natura sostanze che, se consumate, possono causare nausea o disagio. Queste sostanze servono come difesa naturale contro i predatori, ma non possono essere utilizzate nei pasti.

L'esperienza ha dimostrato che temperature tra i 60°C e i 70°C sono sufficienti per uccidere germi e batteri e allo stesso tempo decomporre sostanze vegetali con effetti negativi. Temperature più elevate accelerano ulteriormente il processo di decomposizione.

Nei ricettari si trovano non solo gli ingredienti, ma anche i gradi e i tempi di cottura della pentola a cottura lenta. Anche se queste informazioni dovrebbero essere uniformi, talvolta può ancora accadere che i cibi preparati non riescano correttamente. Le ragioni possono essere diverse. Forse gli ingredienti non sono stati tagliati abbastanza piccoli. O forse l'apparecchio usato per realizzare le ricette era impostato su temperature di cottura diverse. Indipendentemente dalle possibili cause, esistono modi per accorciare o allungare il tempo di cottura di una pentola a cottura lenta, in modo che i pasti abbiano il giusto successo.

I seguenti consigli aiuteranno ad accorciare i tempi di cottura:

Un altro livello di cottura:

Al posto dell'impostazione più bassa, provare l'impostazione centrale o più alta per cuocere gli ingredienti ad una temperatura più alta.

Pezzi più piccoli:

Se si taglia il cibo in pezzi più piccoli, questi cuociono molto più velocemente.

Pre-cottura:

I prodotti a base di carne, in particolare, devono essere saltati brevemente in pentola o in padella prima della cottura lenta nella pentola. Questo accorcia notevolmente i tempi di cottura.

Caldo invece che freddo:

L'aggiunta di liquidi freddi alla pentola a cottura lenta, come un brodo, ha un effetto sui tempi di cottura. Di conseguenza, è possibile ridurre leggermente il tempo di cottura se si lavora con liquidi caldi.

I seguenti consigli aiuteranno a prolungare il tempo di cottura:

Livello inferiore:

Se una pietanza deve essere preparata al livello di cottura più alto o medio, può essere utile,invece, selezionare il livello di cottura più basso. Se una ricetta richiede il livello più basso per essere realizzata, è possibile utilizzare anche la funzione di riscaldamento. In questo caso, tuttavia, la pietanza deve essere precotta almeno per la metà del tempo della cottura originale al livello basso prima di passare al livello di riscaldamento.

Ingredienti congelati:

Anche se gli ingredienti freschi sono solitamente migliori, è utile prolungare il tempo di cottura se si utilizzano ingredienti surgelati. Il tempo di cottura viene prolungato dal tempo di scongelamento.

Pezzi più grossi:

Più grande è un pezzo, più tempo occorre per essere completamente cotto. Quindi, se un piatto viene cotto troppo velocemente con ingredienti tritati, la prossima volta può essere d'aiuto tagliare i pezzi più grossi.

Il metodo risale ad un'epoca in cui i fornelli non erano in grado di raggiungere le temperature che oggi sono possibili. Per garantire che i pasti potessero essere cucinati lo stesso, venivano cotti in pentole di ghisa per un periodo di tempo più lungo. Con l'avvento degli apparecchi di cottura più moderni, tuttavia, la cottura delicata cadde lentamente nell'oblio e divenne nuovamente popolare solo negli anni '50 con la presentazione della prima Crock-Pot negli Stati Uniti.

La pentola a cottura lenta ha avuto un boom negli anni '70, quando sempre più donne hanno abbandonato il loro ruolo tradizionale di casalinghe e hanno iniziato a lavorare. Poiché avevano meno tempo per cucinare, le Crock-Pots rappresentavano un vero sollievo a casa e sono diventate un articolo molto richiesto.

Conclusione

Con una pentola a cottura lenta, possono essere preparati piatti deliziosi in modo relativamente semplice. Ci sono alcune cose da tenere a mente. Tuttavia, la gestione complessiva è molto semplice per i principianti. Se si presta attenzione a ciò di cui tratta questo testo, non dovrebbe essere difficile preparare il cibo che si desidera. Con la quantità di creatività necessaria, si possono anche elaborare le proprie ricette in modo che una pentola per cottura lenta possa diventare rapidamente un apparecchio da cucina indispensabile.

Con una pentola a cottura lenta possono essere preparate diverse semplici pietanze. Ci sono un paio di cose a cui bisogna prestare attenzione. Innanzitutto, l'uso è, complessivamente, molto delicato. Se si presta attenzione a ciò che verrà trattato in questo testo, non dovrebbe essere difficile preparare le pietanze desiderate. Con la giusta dose di creatività si possono anche inventare ricette da far diventare la pentola a cottura lenta un elettrodomestico da cucina irrinunciabile.

Oltre alla pentola a cottura lenta abbiamo testato altri apparecchi che cucinano delicatamente gli alimenti. Un esauriente rapporto di prova sulla vaporiera è disponibile su Qui. Anche con la Friggitrice ad aria calda si può cuocere leggero e mantenere il contenuto vitaminico degli alimenti, motivo per cui occorre tenerla in considerazione.

Vincitore Miglior rapporto prestazioni/prezzo
Il nostro vincitore del test: Crock-Pot SCV400RD-050 pentola a cottura lenta Klarstein Bristol 35 VonShef Pentola per cottura lenta Russell Hobbs 24180-56 pentola a cottura lenta

Crock-Pot

SCV400RD-050 pentola a cottura lenta

Klarstein

Bristol 35

VonShef

Pentola per cottura lenta

Russell Hobbs

24180-56 pentola a cottura lenta
mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte

*Tutti i prezzi includono l'IVA. Eventuali costi di spedizione aggiuntivi. Verificare la disponibilità presso il rivenditore online. Sono possibili variazioni di prezzo successive all'ultimo aggiornamento.

Valuta questo test