Cannuccia alternativa

Test cannucce alternative 2019

Lo sapevi che nei nostri oceani finiscono più rifiuti di plastica a causa delle cannucce che dei sacchetti di plastica? A partire dal 2021 sarà introdotto nell'UE il divieto dei prodotti in plastica usa e getta. Ci sono ora molte alternative alla cannuccia standard. Abbiamo testato per voi diverse alternative in acciaio inossidabile, vetro e carta e vi mostreremo quale dei prodotti usa e getta può essere consigliato.

Abbiamo testato 7 cannucce alternative in acciaio inox, vetro e carta, con particolare attenzione alla pulizia e al gusto. I nostri vincitori del test sono le cannucce di vetro HÅLM e le cannucce per bere in acciaio inox Purity: sono di alta qualità, lavabili in lavastoviglie e offrono una buona esperienza di bere. I nostri preferiti con un punteggio di 9.3!

Ultimo aggiornamento al: 12.08.2019, 12:42

Prodotti testati

Purity Cannucce in acciaio inox colori arcobaleno  - thumbnail Sigillo di prova: Purity Cannucce in acciaio inox colori arcobaleno , Valutazione buono

Purity

Cannucce in acciaio inox colori arcobaleno

Le Cannucce in acciaio inox color arcobaleno sono fornite in un pratico sacchetto in tessuto richiudibile. Che si tratti di un cocktail, di un frullato o di uno spritzer al rabarbaro: con l'alternativa in acciaio inossidabile, ogni bevanda viene dosata in proporzione adeguata. Le cannucce sono riutilizzabili e possono essere pulite con lo spazzolino o in lavastoviglie. Le cannucce in acciaio inox sono una grande alternativa ecologica e un vero e proprio colpo d'occhio.

Qui potete trovare il rapporto di prova
HÅLM Cannuccia di vetro - thumbnail Sigillo di prova: HÅLM Cannuccia di vetro, Valutazione buono

HÅLM

Cannuccia di vetro

Le Cannucce di vetro di HALM sono una meravigliosa alternativa ecologica alle cannucce di plastica. Le cannucce sono completamente insapore. Sono riutilizzabili e lavabili in lavastoviglie. Fluide o dense, calde o fredde, con o senza bolle, con queste cannucce alternative ogni bevanda viene portata in bocca in ottima proporzione.

Qui potete trovare il rapporto di prova
HOOMEE Cannucce per bere in acciaio inox - thumbnail Sigillo di prova: HOOMEE Cannucce per bere in acciaio inox, Valutazione buono

HOOMEE

Cannucce per bere in acciaio inox

Le cannucce in acciaio inox di HOOMEE sono una buona alternativa ecologica alle cannucce in plastica disponibili in commercio. Assaporare le bevande è una garanzia. Le cannucce sono riutilizzabili, a prova di rottura e lavabili in lavastoviglie. L'unico problema è che le cannucce non sono completamente insapore.

Qui potete trovare il rapporto di prova
OUNONA Cannuccia di plastica - thumbnail Sigillo di prova: OUNONA Cannuccia di plastica, Valutazione buono

OUNONA

Cannuccia di plastica

Le Cannucce di plastica di OUNONA sono disponibili in diversi colori. Con queste cannucce non si altera il gusto, sono completamente insapore. Sono inoltre riutilizzabili e lavabili in lavastoviglie. Fluenti o dense, calde o fredde, con o senza acqua gassata, con queste cannucce alternative ogni bevanda viene portata in bocca in un' ottima proporzione. L'unico punto negativo è che le cannucce alternative vengono spedite in imballaggi di plastica.

Qui potete trovare il rapporto di prova
Bambaw Cannucce di bambù - thumbnail Sigillo di prova: Bambaw Cannucce di bambù, Valutazione buono

Bambaw

Cannucce di bambù

Le Cannucce di bambù di Bambaw sono fornite in un pratico sacchetto in tessuto richiudibile. Da un punto di vista estetico sono una vera attrazione. Le cannucce sono riutilizzabili e possono essere facilmente pulite con la spazzola in dotazione. Va notato che le cannucce alternative non sono completamente insapore.

Qui potete trovare il rapporto di prova
Stroodles Cannucce di pasta - thumbnail Sigillo di prova: Stroodles Cannucce di pasta, Valutazione soddisfacente

Stroodles

Cannucce di pasta

Le Cannucce di Stroodle non sono riutilizzabili. Positivo è che sono biodegradabili. È sicuramente un'idea geniale, perché non produce spazzatura. Le bevande sono trasportate alla bocca in proporzioni adeguate. Una critica è che la cannuccia alternativa si attacca un po' alle labbra. Inoltre, le cannucce nel retrogusto hanno un sapore intenso.

Qui potete trovare il rapporto di prova
Uarter Silicone- cannuccia - thumbnail Sigillo di prova: Uarter Silicone- cannuccia, Valutazione soddisfacente

Uarter

Silicone- cannuccia

La Cannuccia di silicone di Uarter è disponibile in diversi colori accesi. Perfetta per le feste di compleanno dei bambini. Le cannucce sono riutilizzabili e lavabili in lavastoviglie. Sono anche molto pieghevoli per un maggiore divertimento. Dobbiamo criticare il gusto intenso, che quasi nessuna bevanda può coprire, e che è di gran lunga la più forte di tutte le alternative che abbiamo testato.

Qui potete trovare il rapporto di prova
eBoot Cannuccia di carta - thumbnail Sigillo di prova: eBoot Cannuccia di carta, Valutazione soddisfacente

eBoot

Cannuccia di carta

Le Cannucce di carta di eBoot sono biodegradabili e attirano l'attenzione ad ogni festa. Trovo riprovevole che un'alternativa alle cannucce di plastica venga consegnata in imballaggi di plastica. Le cannucce di carta sono monouso. Con le bevande gassate si nota che la cannuccia di carta raggiunge i suoi limiti. Un'altra critica è che le cannucce alternative non sono completamente insapore.

Qui potete trovare il rapporto di prova
Vincitore Vincitore Miglior rapporto prestazioni/prezzo
Il nostro vincitore del test: Purity Cannucce in acciaio inox colori arcobaleno Il nostro vincitore del test: HÅLM Cannuccia di vetro HOOMEE Cannucce per bere in acciaio inox OUNONA Cannuccia di plastica Bambaw Cannucce di bambù Stroodles Cannucce di pasta Uarter Silicone- cannuccia eBoot Cannuccia di carta

Purity

Cannucce in acciaio inox colori arcobaleno

HÅLM

Cannuccia di vetro

HOOMEE

Cannucce per bere in acciaio inox

OUNONA

Cannuccia di plastica

Bambaw

Cannucce di bambù

Stroodles

Cannucce di pasta

Uarter

Silicone- cannuccia

eBoot

Cannuccia di carta
Vantaggi
  • Ecologica
  • Rapporto di quantità appropriato
  • Lavabile in lavastoviglie
  • Indistruttibile
  • Busta in tessuto sigillabile
  • Esteticamente accattivante
  • Insapore
  • Ecologica
  • Riutilizzabile
  • Lavabile in lavastoviglie
  • Adeguato rapporto di quantità
  • Lavabile in lavastoviglie
  • Rapporto di quantità appropriato
  • Ecologica
  • Indistruttibile
  • Insapore
  • Riutilizzabile
  • Adeguato rapporto di quantità
  • Lavabile in lavastoviglie
  • Ecologica
  • Riutilizzabile
  • Spazzole per pulizia
  • Borsa di stoffa ripiegabile
  • Ecologica
  • Medie proporzioni
  • Riutilizzabile
  • Lavabile in lavastoviglie
  • Pieghevole
  • Ecologica
  • Gradevole estetica
Svantaggi
  • Proprio gusto
  • Pericolo di rottura
  • Gusto proprio
  • Viene fornita in un imballaggio in plastica
  • Gusto proprio
  • Proprio gusto
  • Non riutilizzabile
  • Si attacca facilmente alle labbra
  • Proprio gusto intenso
  • Proprio gusto
  • Viene fornita in una confezione di plastica
  • Si attacca leggermente alle labbra
  • Non riutilizzabile
Riassunto

Grande alternativa ecologica che è anche una vera e propria attrazione!

Un'alternativa molto buona, alla quale non si può dire nulla.

Una buona alternativa, con un'elevata resistenza.

Le cannucce sono un'alternativa molto buona, riutilizzabile e insapore.

Alternativa cool riutilizzabile. Il gusto proprio è coperto dalla maggior parte delle bevande.

Ottima idea. Quando si beve lascia molto a desiderare.

L'alternativa in silicone è riutilizzabile e lavabile in lavastoviglie, ma che risente del suo gusto molto intenso.

Sicuramente una vera attrazione per le feste, ma tutto qui.

Fornitura in dotazione Spazzola di pulizia, 2 buste di tessuto richiudibili Spazzola per pulizia Astuccio, borsa chiudibile, spazzole per la pulizia Spazzole per pulizia Spazzola, borsa in tessuto richiudibile Cannuccia in carta riciclata Biglietto di ringraziamento, spazzola per pulizia Cannuccia in diversi design
Imballaggio Busta in tessuto sigillabile Semplice Astuccio con un'estetica gradevole e diverse borse Plastica Gradevole, borsa in tessuto richiudibile Carta riciclata Semplice Plastica
Larghezza 0,5 cm 0,7 cm Varia tra 0,5 cm e 0,7 cm 0,6 cm Varia tra 0,5 cm e 1,0 cm 0,6 cm 1,2 cm 0,6 cm
Altezza 21,5 cm 20,0 cm Varia tra 22,5 cm e 26,6 cm 22,2 cm 22 cm Varia tra 22,5 cm e 25 cm 24,7 cm 19,6 cm
Profondità 0,5 cm 0,7 cm Varia tra 0,5 cm e 0,7 cm 0,6 cm Varia tra 0,5 cm e 1,0 cm 0,6 cm 1,2 cm 0,6 cm
Peso 153 g 64 g 152 g 71 g 92 g 214 g 86 g 120 g
Diametro dell'apertura 0,5 cm 0,7 cm 0,5 cm - 0,7 cm 0,6 cm Varia tra 0,5 cm e 1,0 cm 0,6 cm 1,2 cm 0,6 cm
Materiale Acciaio Vetro Acciaio Plastica dura Bambù Semola di grano duro Silicone Carta
Spazzola per pulizia - -
Lavabile in lavastoviglie ✔️ ✔️ - - ✔️ -
Numero di cannucce 8 pezzi 4 pezzi 8 25 pezzi 12 pezzi 25 pezzi 6 pezzi 100
Insapore Gusto proprio intenso Gusto proprio intenso Gusto proprio intenso Gusto proprio molto intenso nella parte finale Gusto proprio intenso
Rivestimento antibatterico - - - - - - - -
Infrangibile - - - - -
Forma Lunga e dritta Lunga e dritta 4x dritto e 4x curvo Lunga e dritta Lunga e dritta Lunga e dritta Terzo superiore piegato Lunga e dritta
Innocuo per la salute - -
Bocchino Duro Duro Duro Leggermente flessibile Duro Si attacca leggermente alle labbra Pieghevole Si attacca leggermente alle labbra
Ecologica - -
Estetica Colori nero, argento, rame, arcobaleno Trasparente Argento Colorata Bambù Lunghe maccaroniche Diversi colori Diversi colori e modelli
Diverse dimensioni - - - Sono di diverse lunghezze - -
Riutilizzabile - -
Impressione sulla qualità Buona Buona Buona Buona Buona Buona Buona Buona
Gusto
Pulizia
Sostenibilità
Consumo
Sigillo di prova: Purity Cannucce in acciaio inox colori arcobaleno , Valutazione 1.5
Qui potete trovare il rapporto di prova
Sigillo di prova: HÅLM Cannuccia di vetro, Valutazione 1.5
Qui potete trovare il rapporto di prova
Sigillo di prova: HOOMEE Cannucce per bere in acciaio inox, Valutazione 1.8
Qui potete trovare il rapporto di prova
Sigillo di prova: OUNONA Cannuccia di plastica, Valutazione 1.9
Qui potete trovare il rapporto di prova
Sigillo di prova: Bambaw Cannucce di bambù, Valutazione 2.1
Qui potete trovare il rapporto di prova
Sigillo di prova: Stroodles Cannucce di pasta, Valutazione 3
Qui potete trovare il rapporto di prova
Sigillo di prova: Uarter Silicone- cannuccia, Valutazione 3.1
Qui potete trovare il rapporto di prova
Sigillo di prova: eBoot Cannuccia di carta, Valutazione 3.4
Qui potete trovare il rapporto di prova
mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte

*Tutti i prezzi includono l'IVA. Eventuali costi di spedizione aggiuntivi. Verificare la disponibilità presso il rivenditore online. Sono possibili variazioni di prezzo successive all'ultimo aggiornamento.

Il nostro vincitore del test

Le Cannucce in acciaio inox color arcobaleno sono fornite in un pratico sacchetto in tessuto richiudibile. Che si tratti di un cocktail, di un frullato o di uno spritzer al rabarbaro: con l'alternativa in acciaio inossidabile, ogni bevanda viene dosata in proporzione adeguata. Le cannucce sono riutilizzabili e possono essere pulite con lo spazzolino o in lavastoviglie. Le cannucce in acciaio inox sono una grande alternativa ecologica e un vero e proprio colpo d'occhio.

  • Utilizzare acqua calda per la pulizia delle cannucce.
  • Per facilitare la pulizia, non lasciare che i liquidi nella cannuccia si secchino.
  • Le cannucce alternative sono adatte anche per essere portate con sé. Questo elimina la necessità di consumare ulteriori cannucce di plastica per le bevande.
 

Come testiamo su askgeorge.com?

Abbiamo portato tutti gli apparecchi elencati nei nostri locali di prova di Amburgo.

In precedenza, un'ampia ricerca era all'ordine del giorno. Quali test saranno effettuati? Quali sono i fornitori presenti sul mercato? Quali sono i prodotti attuali? Quali sono i criteri di confronto?

Qui viene definita e documentata la procedura di prova. Ogni singolo apparecchio viene sottoposto al test prescritto. Tutto viene registrato con foto e video. Ogni proprietà e ogni risultato è documentato.

Segue poi la valutazione in diverse categorie e il punteggio finale viene calcolato obiettivamente.

Sulla base dei punteggi dei test e del nostro confronto dei prezzi troverete il vincitore del vostro test.

Nella fase di preparazione al test, abbiamo definito i requisiti pratici e i seguenti criteri di prova:

  • Gusto
  • Esperienza del bere
  • Pulizia
  • Sostenibilità

Al fine di valutare questi criteri, abbiamo definito diversi test per le cannucce alternative. In questi, le seguenti bevande vengono consumate con tutte le cannucce: frullati, schorle al frutto della passione, cola, acqua e tè. Quando si beve, si valuta la neutralità del gusto delle cannucce. Inoltre, viene testato come le diverse bevande possono essere bevute. Si controlla se tutto passa attraverso la cannuccia senza problemi e se la quantità è adeguata. In un test di resistenza, le cannucce vengono lasciate nel liquido e si controlla la loro resistenza. Se le cannucce non si sono sciolte o imbevute, si valuta se sono ancora riutilizzabili. Infine, viene valutata la pulizia. Viene testato se le cannucce alternative sono lavabili in lavastoviglie o devono essere pulite a mano.

Al fine di escludere errori e di garantire che la cannuccia non sia esposta all'usura quotidiana, ogni test viene eseguito in più fasi.

I criteri del test sono indicati in percentuale a seconda della loro importanza. Il punteggio finale viene poi calcolato oggettivamente, in base ai criteri del test, utilizzando un algoritmo.

Scelta del prodotto

La nostra selezione dei prodotti si basa sull'osservazione del mercato attuale. Oltre ai prodotti di marca più popolari, nella nostra selezione includiamo anche suggerimenti per gli addetti ai lavori. Criteri come il prezzo e la gamma di funzioni sono per noi un fattore importante. Il campo di prova è determinato anche dall'analisi e dalla valutazione di recensioni di clienti e di test esterni (ad es. Stiftung Warentest).

Gli apparecchi sono acquistati in forma anonima o prestati dal produttore. Rivenditori e produttori non hanno alcuna influenza sui test e sulla nostra valutazione.

Non appena vengono immessi sul mercato nuovi prodotti rilevanti, il nostro campo di prova viene ampliato da questi ultimi. I nuovi prodotti vengono sottoposti allo stesso test degli apparecchi già testati.

Le alternative ecocompatibili per gli imballaggi sono in aumento, non attraverso un ripensamento da parte dei produttori, ma attraverso chiare disposizioni di legge. Il Parlamento europeo ha approvato norme severe sul futuro trattamento dei rifiuti in plastica, che stanno mettendo sotto pressione molti produttori. Si tratta di un importante passo avanti verso una maggiore consapevolezza ambientale, che probabilmente avrà un effetto positivo soprattutto sugli oceani. Negli oceani ci sono già 140 tonnellate di rifiuti di plastica e questa cifra è in costante aumento.

Le seguenti norme giuridiche hanno la precedenza su questo punto:
a partire dal 2021, le cannucce di plastica monouso saranno vietate in tutta l'UE. Anche i piatti monouso in plastica, come piatti, tazze e posate, saranno completamente vietati entro questa data. Cotton fioc e bastoncini per mescolare le bevande non devono più essere di plastica. Sono soggetti ai divieti il polistirolo plastico, di cui sono fatti, ad esempio, vasetti di yogurt, e l'ossoplastica, che non può essere riciclata in modo pulito.

Illustrazioni dei frullati con le cannucce.
Le cannucce alternative hanno dato una loro dimostrazione in diversi frullati.

La direttiva mira a prevenire 22 miliardi di euro di danni ambientali entro il 2030. Paesi come il Kenya, la Cina, il Bangladesh, il Ruanda, la Macedonia e lo Stato americano della California hanno già imposto il divieto dei sacchetti di plastica. L'accordo UE prevede inoltre che entro il 2025 tutte le bottiglie di plastica usa e getta diventino riciclabili almeno al 90 per cento e tutte le bottiglie in PET siano di plastica riciclata. Un altro punto è che i produttori devono contribuire finanziariamente allo smaltimento dei rifiuti.

Ciò significa che in futuro saranno le imprese di pesca a sostenere i costi delle reti perse in mare e non i pescatori. E l'industria del tabacco potrebbe dover pagare per la raccolta di mozziconi di sigarette. Gli europei producono 25 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica ogni anno. Solo in Germania, 6 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica vengono gettati via ogni anno. Insieme all'Irlanda e all'Estonia, la Germania è quindi uno dei maggiori produttori di rifiuti in plastica nell'UE.

Ogni anno otto milioni di tonnellate di plastica vengono ritrovate negli oceani. La plastica raggiunge fiumi e oceani attraverso molti percorsi. Infatti, l'80% dei rifiuti non viene riciclato, ma sepolto e gettato nelle foreste e nelle acque. Inoltre, ci sono grandi quantità di rifiuti di plastica che le persone incaute semplicemente buttano via o lasciano quando si trovano in natura.

Se questo accade anche sulla spiaggia, l'immondizia viene portata in mare alla prossima marea. Anche piccole quantità, come l'abrasione dei pneumatici delle automobili, che arrivano al mare attraverso il sistema fognario, si accumulano da decenni come pericolose microplastiche negli oceani. Le conseguenze per gli abitanti del mare e l'equilibrio biologico degli oceani sono distruttive.

Cannucce di vetro in uso.
Cannucce di vetro in uno schorle al maracuja fatto in casa.

Le materie plastiche emettono varie sostanze inquinanti, soprattutto se sono rotte (e nella maggior parte dei casi si tratta di rifiuti). Questi distruggono il delicato equilibrio chimico del mare e quindi il sostentamento di molti importanti microrganismi presenti nell'acqua.
La plastica non solo rilascia sostanze nocive nell'ambiente, ma attira anche le tossine. Questi si accumulano sulla plastica, per esempio i composti cancerogeni del cloro. Queste parti in plastica tossiche vengono poi mangiate dagli animali marini e si accumulano nella pancia fino alla morte.
Pesci e granchi possono rimanere impigliati in parti di plastica galleggianti.

Oppure questi possono entrare negli orifizi del corpo, come il naso, degli animali più grandi. Gli animali marini più grandi come tartarughe, piccole specie di squali o razze vengono catturati in sacchetti di plastica, reti o un intreccio di rifiuti di plastica e muoiono di fame perché non riescono a liberarsi. Delfini e piccoli cetacei soffocano in agonia se vengono catturati, perché non riescono più a raggiungere la superficie dell'acqua per respirare. Ciò che è particolarmente tragico è che gli animali che giocano usano i sacchetti galleggianti come giocattoli prima di andare incontro al loro tragico destino.

Vista dettagliata sui frullati fatti in casa.
Ma da un'altra prospettiva.

I rifiuti plastici non si decompongono mai, ma si dissolvono solo in parti sempre più piccole, dando luogo a microplastiche pericolose a lungo termine. Queste si accumulano in tutti gli organismi e quindi vengono sempre portate avanti. Plancton o piccoli crostacei e pesci che mangiano microplastiche, sono a loro volta mangiati da pesci più grandi e così le microplastiche finiscono anche sui piatti delle persone quando mangiano pesce. Le conseguenze per la salute sugli esseri viventi che mangiano microplastiche non sono ancora state studiate in modo definitivo.

Soprattutto i subacquei sperimentano ogni giorno l'estensione dei rifiuti quando si trovano improvvisamente in enormi "sciami" di particelle di plastica. Gli scienziati prevedono che entro il 2050 ci saranno più rifiuti di plastica che pesci negli oceani.

Chiunque inizi a scoprire gli effetti dei nostri rifiuti plastici sentirà presto il bisogno di smettere di contribuirvi. Tuttavia, non è così facile rinunciare a tutta la plastica, perché è una parte importante della nostra società. Comprare senza plastica nei supermercati, ad esempio, rappresenta una vera e propria sfida per i consumatori. Ma anche i piccoli passi nella giusta direzione possono rappresentare un contributo per un futuro con meno rifiuti plastici. Le seguenti idee sono un contributo che ogni individuo può facilmente dare nella vita di tutti i giorni:

Partecipare a campagne di bonifica

Sia che si viva direttamente sui corsi d'acqua, sui tratti stradali o nei boschi, la raccolta dei rifiuti fa sempre bene all'ambiente. Nei comuni o nelle città si svolgono regolarmente grandi campagne di bonifica, dove ogni mano è la benvenuta. Coloro che danno un aiuto per qualche ora a raccogliere i rifiuti di plastica che si trovano in giro, impediscono che questi rifiuti si decompongano in microplastiche nel terreno e finiscano nelle acque sotterranee. Il vento e la pioggia possono anche lavare la plastica che si trova in acqua e che prima o poi finisce di nuovo negli oceani.

Se la propria comunità non organizza tali iniziative, ci si può rivolgere alle associazioni locali per la protezione dell'ambiente e incoraggiarle, oppure partecipare all'organizzazione di una campagna di bonifica.

Evitare inutili piccoli oggetti di plastica di piccole dimensioni

Ogni giorno acquistiamo o riceviamo decine di piccole cose che non sono veramente importanti per la nostra vita. Ma siccome tutte queste cose sembrano utili per il momento o le riceviamo gratuitamente (regali promozionali), le portiamo comunque con noi, anche se non ne abbiamo bisogno. Si tratta di cose che vengono inutilmente imballate in sacchetti di plastica (riviste, fiori, ecc.) o piccoli oggetti come fermacapelli, uova a sorpresa, penne, ecc.

Queste piccole cose ci danno un momento di gioia, ma dopo poco tempo si rompono e devono essere sostituite. E hanno tutti una cosa in comune: si potrebbe farne completamente a meno o acquistarli in una versione di alta qualità e a lunga durata.

Buste in tessuto al posto delle buste di plastica

Imballaggio alternativo in tessuto.
Le cannucce alternative di Bambaw sono fornite in una busta di tessuto richiudibile.

Molti supermercati hanno già vietato la busta di plastica e ora offrono solo buste riutilizzabili in tessuto o sacchetti di carta in vendita alla cassa. Nel dipartimento per la verdura e la frutta, tuttavia, ci sono ancora sottili sacchetti di plastica. Questi possono anche essere evitati relativamente facilmente acquistando una sola volta alcune buste in tessuto più piccole. Questi sono disponibili su Internet o in negozi non imballati. È quindi possibile mettere la frutta e la verdura sfusa in tali sacchetti di plastica e pesarli alla cassa. In alternativa, le buste possono essere realizzate anche in maglia.

Se si acquista regolarmente la stessa cosa, è anche possibile etichettare le buste con le varietà e utilizzare sempre la stessa busta per lo stesso prodotto. Le buste possono essere lavate e usate a tempo indeterminato.

Non comprare prodotti "to go"

Se durante il viaggio si ha fame, si può scegliere tra un'ampia gamma di prodotti, dalle insalate e minestre per il microonde ai primi piatti di pasta in tazze di plastica. Non solo il tradizionale caffè "to go" causa grandi quantità di rifiuti in plastica, grazie alle tazze rivestite e ai coperchi in plastica. Anche l'imballaggio e le posate di plastica di tutti i pasti in arrivo rappresentano un problema.

Coloro che vogliono mangiare qualcosa in fretta lungo la strada dovrebbero ripiegare sugli spuntini del panettiere, o prendersi il tempo di mangiare con vere e proprie posate. Un'altra alternativa sarebbe quella di avere sempre con sé il proprio contenitore e le posate, in modo da poter riempire il cibo da asporto negli snack bar e poi gustarlo nel posto desiderato. Anche la tazza a rendere per il caffè è una buona alternativa.

Cannuccia di vetro in uso.
I frullati sono disponibili anche nella versione To-Go.

Separare correttamente i rifiuti

Purtroppo, molti pacchetti sono fatti in modo tale che i singoli componenti possano essere separati solo con difficoltà. La raccolta differenziata dei rifiuti richiede, quindi, tempo. Questo, tuttavia, dovrebbe essere impiegato per non gettare più semplicemente nei rifiuti residui. Se i rifiuti sono costituiti da plastica e carta, possono essere inceneriti e non riciclati. Tuttavia, dato l'elevato consumo di plastica, è importante che venga almeno riciclata e riutilizzata! Quindi separare sempre i singoli componenti nel modo più preciso possibile e riciclarli di conseguenza. In questo modo, i rifiuti di plastica hanno una vita utile allungata.

Evitare la microplastica nei cosmetici

Le microplastiche pericolose non sono causate solo dalla lenta dissoluzione dei rifiuti plastici. È anche prodotto intenzionalmente dalle aziende per essere utilizzato per i propri scopi. Soprattutto nell'industria cosmetica, i componenti in plastica sono ancora utilizzati in formati molto piccoli. Si possono trovare, ad esempio, come piccole particelle nelle bucce o come abrasivi nel dentifricio.

I siliconi, che si trovano nelle creme o negli shampoo, sono altrettanto discutibili. Queste vengono prima o poi lavate via dalla pelle e quindi arrivano nelle acque sotterranee. Chiunque voglia evitare la plastica nei cosmetici in generale dovrebbe acquistare un'applicazione (ad esempio da CodeCheck) per controllare gli ingredienti dei prodotti.

Mercato settimanale e negozi che non confezionano

Purtroppo, l'acquisto di alimenti senza imballaggi di plastica è ancora associato a molte restrizioni. La maggior parte dei prodotti del supermercato sono imballati in plastica. Ciò che non può essere acquistato sfuso al supermercato potrebbe essere disponibile anche al mercato settimanale. Qui è possibile confezionare i prodotti (frutta, verdura, formaggio, uova, salsicce....) nei propri sacchetti e contenitori.

Un bonus: i prodotti sono di solito più freschi e gli agricoltori locali sono sostenuti.
Un'altra alternativa sono i negozi che non confezionano. Questi si trovano in ogni grande città e offrono i loro prodotti per essere confezionati da soli. Anche i prodotti secchi come fagioli, lenticchie, tagliatelle e riso possono essere imbottigliati in barattoli o lattine. Anche detergenti e cosmetici sono disponibili in grandi contenitori per essere riempiti.

Evitare anche le bioplastiche

Chi pensa di fare un favore all'ambiente utilizzando le bioplastiche, purtroppo cade in un concetto di marketing intelligente. La maggior parte delle cosiddette bioplastiche sono (almeno per la maggior parte) fatte di plastiche che possono teoricamente marcire. Tuttavia, questo è di solito possibile solo in speciali piante biologiche, che non esistono in molti luoghi.

Per marcire, queste bioplastiche hanno bisogno di una certa pressione e di certe temperature, che il compost domestico non raggiunge mai. Le bioplastiche vengono poi gettate nei rifiuti normali e incenerite, il che non ha alcun beneficio per l'ambiente. Se deve essere plastica, è meglio utilizzare plastica riciclata e riciclabile e utilizzare il prodotto il più a lungo possibile.

L'imminente divieto delle cannucce di plastica presenta un nuovo compito per coloro che bevono cocktail e il settore della ristorazione. Tuttavia, non è difficile trovare un'alternativa adatta per le cannucce usa e getta, in quanto le possibilità sono ampie. Le cannucce giuste sono disponibili per tutti i requisiti:

Cannucce di carta

carta paglia.
L'alternativa della carta non ha funzionato bene nel test.

Queste cannucce sono di solito un po' più spesse delle solite cannucce di plastica. In questo modo, anche se la carta si gonfia un po', c'è ancora abbastanza spazio per il passaggio. Possono essere utilizzati anche come usa e getta, ma non danneggiano l'ambiente come i rifiuti, in quanto la carta può marcire o essere bruciata. Ci sono cannucce di carta in diversi colori e modelli in modo che non siano in alcun modo inferiori alle cannucce di plastica.

Tuttavia, non possono essere piegate. Inoltre, non possono essere utilizzate per un periodo di tempo indefinito, in quanto assorbono rapidamente il liquido e si gonfiano. La bevanda deve quindi essere consumata in tempi relativamente brevi e la cannuccia smaltita prima che diventi disgustosa e si bevi la carta.

Vantaggi:

- I rifiuti che ne derivano non sono problematici.
- Prezzo d'acquisto favorevole
- Ampia scelta di colori e design
- Adatto per la gastronomia

Svantaggi:

- Non dura a lungo
- Diventa molle e disgustosa

Cannucce di bambù

Cannucce di bambù.
L'alternativa del bambù è anche una vera attrazione visiva.

La materia prima di bambù a rapida evoluzione è adatta a molti prodotti, anche come sostituto della plastica nelle stoviglie. È molto leggero e robusto. Se deve essere smaltito, può essere bruciato senza lasciare residui, come qualsiasi altro legno.

Le cannucce di bambù sono relativamente indistruttibili e riutilizzabili. Tuttavia, sono abbastanza monouso e semplici, così da non essere adatte ai compleanni dei bambini. Inoltre, non possono essere puliti in lavastoviglie. Poiché non sono trasparenti, non si può essere sicuri che siano stati completamente puliti all'interno. Deve essere accettato anche un leggero retrogusto di legno.

Vantaggi:

- Relativamente economico da acquistare
- Smaltimento completamente ecocompatibile
- Resistente alla rottura e relativamente stabile

Svantaggi:

- Non utilizzabile per un periodo di tempo illimitato
- Non diventa igienicamente pulito al 100%.
- Non utilizzabile per la gastronomia
- Design semplice

Cannucce in silicone o plastica dura

Come alternativa più resistente alle cannucce usa e getta, le cannucce di plastica sono ora disponibili anche per usi multipli. Queste cannucce sono realizzate in plastica dura o silicone morbido. Queste varianti possono essere pulite anche in lavastoviglie, ma sono per lo più opache, per cui non è del tutto chiaro se sono state pulite all'interno.

Inoltre, la plastica non è mai veramente igienica quando viene utilizzata come stoviglie o posate, in quanto si producono sempre piccole scalfitture in cui rimangono intrappolati i resti. Inoltre, la plastica può sempre emettere sostanze nocive come il BPA. Anche se le cannucce possono essere usate più a lungo, sono altrettanto dannose per l'ambiente quanto le cannucce di plastica monouso quando vengono smaltite.

Cannuccia di silicone.
In confronto, le alternative fatte di silicone hanno un grande diametro.

Vantaggi:

- Più resistente delle cannucce usa e getta
- Disponibile in molti colori e design
- Leggero e infrangibile
- Le cannucce in silicone possono essere piegate di piccole dimensioni.

Svantaggi:

- Non diventa igienicamente pulito al 100%.
- Non adatto per la gastronomia
- Nocivo per l'ambiente durante lo smaltimento
- Rilasciano sostanze potenzialmente nocive

Cannucce per bere in acciaio inox

Cannucce di acciaio inossidabile
Con l'alternativa in acciaio inox è possibile consumare bevande calde anche senza pericoli.

Queste cannucce in acciaio inossidabile lucidato sono igieniche come i ferri chirurgici, adatti alla gastronomia e possono essere pulite anche in lavastoviglie. Sono buoni quanto insapore, se si è molto sensibili, ma possono avere un leggero sapore metallico. Anche in questo caso, non è possibile determinare se le cannucce sono state completamente pulite dall'interno. Anche il design è molto semplice e neutro.

Le cannucce sono disponibili diritte o curve, a seconda delle proprie preferenze. Insieme alle cannucce, spesso è fornita una spazzola sottile con la quale è possibile pulirle dall'interno. Sono assolutamente robuste e infrangibili, praticamente indistruttibili. Se si vuole smaltirle, questo non è un problema, perché l'acciaio inossidabile è completamente riciclato.

Vantaggi:

- Resistente e robusto
- Adatto per la gastronomia
- Riciclabile per lo smaltimento
- Disponibile in diverse versioni

Svantaggi:

- Design semplice
- Prezzo di acquisto più alto
- Leggero gusto metallico

Cannucce di vetro

Cannucce di silicone.
Le cannucce di vetro sono riciclabili.

La migliore alternativa alle cannucce usa e getta è la cannuccia di vetro. Punteggiano su tutti i fronti, perché sono completamente insapore, facili da pulire in lavastoviglie e adatti alla gastronomia. Poiché sono trasparenti, si può dire se sono davvero pulite all'interno. Pur essendo semplici e neutre, possono essere acquistate in tutti i tipi di colori.

Le cannucce di vetro sono disponibili anche diritte o curve. Non sono completamente infrangibili, ma molto stabili, poiché sono costituite da un vetro appositamente temprato e infrangibile. Non sono quindi più pericolose da maneggiare dei bicchieri d'acqua. E se si rompono, possono essere smaltiti come materiale riciclabile e riciclato come qualsiasi altro vetro.

Vantaggi:

- Produzione e riciclaggio nel rispetto dell'ambiente
- Igienico al 100%.
- 100% insapore
- Disponibile neutro o colorato
- Adatto per la gastronomia

Svantaggi:

- Non completamente infrangibile
- Prezzo di acquisto più alto

Vincitore Vincitore Miglior rapporto prestazioni/prezzo
Il nostro vincitore del test: Purity Cannucce in acciaio inox colori arcobaleno Il nostro vincitore del test: HÅLM Cannuccia di vetro HOOMEE Cannucce per bere in acciaio inox OUNONA Cannuccia di plastica Bambaw Cannucce di bambù Stroodles Cannucce di pasta Uarter Silicone- cannuccia eBoot Cannuccia di carta

Purity

Cannucce in acciaio inox colori arcobaleno

HÅLM

Cannuccia di vetro

HOOMEE

Cannucce per bere in acciaio inox

OUNONA

Cannuccia di plastica

Bambaw

Cannucce di bambù

Stroodles

Cannucce di pasta

Uarter

Silicone- cannuccia

eBoot

Cannuccia di carta
mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte

*Tutti i prezzi includono l'IVA. Eventuali costi di spedizione aggiuntivi. Verificare la disponibilità presso il rivenditore online. Sono possibili variazioni di prezzo successive all'ultimo aggiornamento.

Valuta questo test