Test materassi gonfiabili - 06/2019

Stai ancora cercando un'opzione economica per la tua camera da letto? Hai spesso visite, ma finora hai solo un divano invece di un letto per gli ospiti? Oppure stai cercando un materasso da campeggio di lusso?

Grazie alle pompe elettriche integrate, i materassi gonfiabili possono essere montati e smontati in modo completamente automatico in pochi minuti. Ed è davvero comodo stendercisi sopra! Puoi dire addio alla pompa a mano e consultare i nostri rapporti di prova dettagliati su sei materassi. Il vincitore del nostro test è Intex Dura-Beam Comfort Plus 64418: grazie alla tecnologia Fiber-Tech e alle sue funzioni garantisce il massimo della comodità.

Ultimo aggiornamento al: 15.09.2019, 10:37
Vincitore
Miglior rapporto prestazioni/prezzo
Il nostro vincitore del test: Intex 64418 materasso gonfiabile Dura-Beam comfort ETEKCITY Materasso Premium Double Queen Size AmazonBasics Premium materasso gonfiabile Active Era Materasso Premium Double King Size Bestway Materasso gonfiabile Queen Size Premium Plus

Intex
64418 materasso gonfiabile Dura-Beam comfort

ETEKCITY
Materasso Premium Double Queen Size

AmazonBasics
Premium materasso gonfiabile

Active Era
Materasso Premium Double King Size

Bestway
Materasso gonfiabile Queen Size Premium Plus

Vantaggi
  • Ampia superficie
  • Comodo
  • Stabile grazie alla tecnologia Fiber Tech
  • Custodia per il trasporto
  • Materiale robusto
  • Ingresso/uscita aria automatici
  • Attacco esterno della pompa d'aria
  • Ingresso/uscita aria automatici
  • Molto comodo
  • Spegnimento automatico dell'areazione
  • Custodia per il trasporto
  • Ingresso/uscita dell'aria automatici
  • Custodia per il trasporto
  • Materiale robusto
  • Ingresso e uscita dell'aria automatici
  • Attacco per la pompa dell'aria
  • Ingresso/uscita aria automatici
  • Custodia per il trasporto
  • Materiale robusto
  • Quasi nessun odore chimico
Svantaggi
  • Molto rumoroso
  • Nessun interruttore automatico
  • Forte odore
  • Molto rumoroso
  • Nessun spegnimento automatico
  • Molto rumoroso
  • Nessun spegnimento automatico
  • Odore forte
  • Molto rumoroso
  • Nessuna custodia per il trasporto
  • Nessun spegnimento automatico
  • Volume elevato
Riassunto

Questo materasso gonfiabile offre un elevato comfort grazie alla tecnologia Fiber Tech e ha molte funzioni.

Questo materasso gonfiabile può essere montato in modo rapido e semplice grazie alle funzioni automatiche.

Questo materasso gonfiabile è di buona qualità ed è facile da usare.

Purtroppo, mancano accessori come lo spegnimento automatico o le custodie da trasporto. Comfort solo mediocre.

Questo materasso gonfiabile si trova nella fascia media, sia dal punto di vista qualitativo che funzionale.

Materiale Lato superiore in materiale floccato, impermeabile, resto in vinile Lato superiore in tessuto di viscosa, resto in PVC Lato superiore in tessuto di viscosa e fibra in floccato, resto in PVC Non specificato Lato superiore in velour, resto in vinile
Fornitura in dotazione Materasso gonfiabile, manuale di istruzioni, 1 pezza di riparazione, custodia per il trasporto, schede informative Manuale d'istruzioni per l'uso, Garanzia, 2 pezze di riparazione, materasso gonfiabile, copertura di protezione Materasso gonfiabile, custodia per il trasporto, 1 pezza di riparazione, manuale d'istruzione Manuale d'istruzione, 2 pezze di riparazione, materasso gonfiabile Materasso gonfiabile, custodia per il trasporto, 1 pezza di riparazione, manuale
Garanzia supplementare 90 giorni dalla data di acquisto 2 anni, certificato di garanzia allegato Non specificato 12 mesi, 24 mesi con registrazione entro 7 giorni Non specificato
Comodità
Stabilità
Montaggio
Intensità sonora
Larghezza
Altezza 56 cm 46 cm 35,5 cm 41,5 cm 37 cm
Larghezza 155 cm 148 cm 140 cm 145 cm 146 cm
Profondità 202 cm 196,5 cm 194 cm 196 cm 194 cm
Peso Prima di gonfiarlo: 8,85 kg Prima di gonfiarlo: 9,6 kg Prima di gonfiarlo: 7,4 kg Prima di gonfiarlo: 7,08 kg Prima di gonfiarlo: 7,31 kg
Impressione sulla qualità Molto buona Buona Buona Soddisfacente soddisfacente
Qualità del manuale d'istruzione Molto buono, le illustrazioni facilitano la comprensione Buono, contiene le informazioni più importanti Molte illustrazioni contribuiscono alla comprensione, per il resto sono limitate allo stretto necessario Buono, contiene le informazioni più importanti Soddisfacente, quasi nessuna illustrazione, breve e conciso
Lingua del manuale d'istruzione EN, FR, ES, EN, IT, NL, PRT, DNK, PL, RUS, CHN EN, DE, FR, ES, IT EN, FR, DE, IT, ES EN, DE, FR, ES FR, DE, IT, NL, ES, DNK, PRT, GR, RU, PL, NOR, SWE, FIN, SVK, HUN, LVA, LTU, SVN, ARE, HRV, TUR, ROU, EST
Colori Grigio Marrone chiaro Nero, grigio Blu, grigio Nero
Sacchetto No
Toppe di riparazione Sì, una Sì, due pezzi Si, una Sì, due pezzi Si, una
Impermeabile Si, lato superiore floccato impermeabile No No No No
Numero di persone 2 2 1-2 2 1-2
Carico massimo 273 kg 295 kg 300 kg Non specificato 227 kg
Protezione da sovraccarico No Sì, spegnimento automatico dell'areazione dopo 5 min No No No
Consumo energetico 220-240 V 220-240 V 220-240 V 220 V 220 V
Montaggio e smontaggio Semplice, interruttore per far entrare e uscire l'aria Semplice, interruttore per far entrare e uscire l'aria Semplice, interruttore per far entrare e uscire l'aria Semplice, interruttore per far entrare e uscire l'aria Semplice, interruttore per far entrare e uscire l'aria
Volume 80 dB quando si gonfia e si svuota con la pompa, misurato all'areazione da una distanza di un metro 75 dB quando lo si gonfia e lo si sgonfia con la pompa, misurato a un metro di distanza dall'areazione 79 dB quando si gonfia e si svuota con la pompa, misurato all'areazione da una distanza di un metro 79 dB quando si gonfia e si sgonfia con la pompa, misurato ad una distanza di un metro dall´aerazione. 77 dB quando si gonfia e sgonfia con la pompa, misurato all'areazione da una distanza di un metro
Sigillo di prova: Intex 64418 materasso gonfiabile Dura-Beam comfort, Valutazione 1.45
Qui potete trovare il rapporto di prova
Sigillo di prova: ETEKCITY Materasso Premium Double Queen Size, Valutazione 1.8
Qui potete trovare il rapporto di prova
Sigillo di prova: AmazonBasics Premium materasso gonfiabile, Valutazione 2.55
Qui potete trovare il rapporto di prova
Sigillo di prova: Active Era Materasso Premium Double King Size , Valutazione 2.6
Qui potete trovare il rapporto di prova
Sigillo di prova: Bestway Materasso gonfiabile Queen Size Premium Plus, Valutazione 2.85
Qui potete trovare il rapporto di prova
mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte

*Tutti i prezzi includono l'IVA. Eventuali costi di spedizione aggiuntivi. Verificare la disponibilità presso il rivenditore online. Sono possibili variazioni di prezzo successive all'ultimo aggiornamento.

Intex

64418 materasso gonfiabile Dura-Beam comfort

Sigillo di prova: Intex 64418 materasso gonfiabile Dura-Beam comfort, Valutazione ottimo

Il Materasso gonfiabile Intex 64418 si è rivelato estremamente efficace nel test del comfort. Grazie alla tecnologia Fiber Tech integrata, ci si sdraia comodamente come su un vero materasso. Questo significa che non ci si sprofonda dopo un po' di tempo e il comfort è garantito per diverse notti. Una volta gonfiato, non è praticamente fuoriuscita aria neanche dopo alcune ore. Il materiale ha un po' un odore chimico, ma appare comunque di ottima qualità. Il montaggio e lo smontaggio sono totalmente semplici e di facile comprensione grazie alle istruzioni per l'uso. Con un tempo di 3:14 min il gonfiaggio è stato un po' più lungo, ma questo materasso gonfiabile è anche il più grande e quasi il doppio della concorrenza. Per far uscire l'aria sono stati necessari 4:43 minuti, più che con altri prodotti, ma per lo stesso motivo. Tutto sommato un ottimo risultato!

Qui potete trovare il rapporto di prova

Intex - 64418 materasso gonfiabile Dura-Beam comfort

Vincitore: Qui potete trovare il rapporto di prova
  • Per un maggiore comfort: acquistare un materasso gonfiabile con la parte superiore in floccato. Questo assicura che i liquidi e lo sporco non vengano assorbiti rapidamente e contribuisce alla comodità del materasso.
  • Meglio scegliere un materasso gonfiabile senza cuscino integrato. Così puoi usare il cuscino che preferisci.
  • Rivesti il tuo letto ad aria con un vero coprimaterasso. Il materasso ad aria rimarrà più confortevole e più pulito.
  • Decidi tu stesso quanto duro deve essere il tuo materasso gonfiabile: se il letto è troppo duro per te, lascia fuoriuscire un po' d'aria, se il letto è troppo morbido per te, riempilo ancora un po'.
  • Informati se il tuo materasso gonfiabile è dotato di una custodia da trasporto. È più pratico riporre il materasso nella custodia che nella piccola scatola di cartone.
  • Come è il pavimento? A volte è consigliabile posizionare una superficie sotto il materasso. Così facendo non sussiste il pericolo di scivolare durante il sonno.
    Se hai un animale domestico, assicurati che l'animale con le sue unghie affilate rimanga fuori dal letto ad aria, che altrimenti potrebbe bucarsi.
 

Svolgimento del test

In preparazione del test abbiamo definito delle esigenze pratiche e stabilito i seguenti criteri:

  • comodità
  • stabilità
  • struttura
  • rumorosità
  • larghezza

Per valutare questi criteri, abbiamo definito diversi test per i materassi gonfiabili. Per prima cosa i materassi gonfiabili vengono montati secondo le indicazioni del produttore. Durante questa procedura vengono misurate la temperatura e la rumorosità. Inoltre vengono misurate le dimensioni dei letti.
In un ulteriore passaggio si verifica il tempo necessario a gonfiare e sgonfiare completamente il materasso. Per garantire l'obiettività, la comodità viene testata da più persone.

Una volta gonfiati, i letti ad aria vengono collocati in una stanza e dopo due giorni ne vengono misurate nuovamente le dimensioni e la pressione. Infine vengono valutati lo smontaggio e la facilità di conservazione dei letti.

Per escludere errori e simulare l'uso quotidiano, ogni processo viene realizzato in più passaggi.

Ai diversi criteri del test sono attribuite diverse percentuali, a seconda dell'importanza. Il voto finale viene calcolato in maniera oggettiva attraverso un algoritmo.

Scelta dei prodotti

Effettuiamo la scelta dei prodotti osservando il mercato. A prodotti popolari affianchiamo prodotti meno noti. Criteri come il prezzo e la gamma di funzioni rappresentano un fattore importante. Il campo di prova viene determinato anche attraverso l'analisi di recensioni degli acquirenti e di test esterni (ad esempio Fondazione Warentest).

I prodotti vengono acquistati in forma anonima o messi a disposizione dal produttore. I rivenditori o i produttori non influenzano in nessun modo lo svolgimento dei test e la valutazione.

Non appena escono sul mercato nuovi prodotti di rilievo, questi vengono sottoposti agli stessi test dei vecchi prodotti.

Nonostante la descrizione dettagliata dei modelli e dei criteri di acquisto, molti degli interessati e degli utenti hanno ancora alcune domande aperte sul tema dei letti ad aria. Ora vogliamo rispondere in dettaglio a queste domande una dopo l'altra.

Come posso montare correttamente un materasso gonfiabile?

Il montaggio di un materasso gonfiabile è spesso descritto in dettaglio nelle istruzioni per l'uso allegate dal produttore. Normalmente, tuttavia, devono essere eseguite le seguenti operazioni: il primo passo è quello di scegliere una superficie asciutta senza spigoli o oggetti appuntiti. Se il letto ad aria deve essere montato all'interno, la superficie dell'appartamento o della casa deve essere pulita poco prima del montaggio. Se si desidera sistemarlo all'esterno, dovrebbero essere rimossi bastoni appuntiti, pietre e oggetti simili. Poi bisogna aprire completamente il letto ad aria. Poi pompare fino al grado di durezza desiderato. Anche se il gonfiaggio non viene effettuato manualmente ma con una pompa integrata, è importante rimanere sul posto. Un altro consiglio: è meglio montare il letto ad aria qualche ora prima di utilizzarlo. Questo gli permette di abituarsi alla temperatura ambiente e di espandersi correttamente. Successivamente è possibile pompare un po' più aria, il che conferisce al letto gonfiabile una maggiore stabilità. Se si desidera spostare nuovamente il letto dopo che è stato sistemato, è consigliabile farsi aiutare da un'altra persona. Il letto ad aria non sopporta bene di essere trascinato.

Si suda di più in un letto ad aria che in un letto normale?

L'intensità del sudore notturno di una persona dipende dal rispettivo metabolismo. Anche se le superfici in velluto, lattice o PVC assorbono appena il sudore, molti fornitori di letti gonfiabili utilizzano anche materiali idrorepellenti. Quindi non è che si sudi di più, ma si percepisce più facilmente il fluido. Si raccomanda di utilizzare un supporto sul letto ad aria: un coprimaterasso o un lenzuolo di cotone assorbono il sudore e altri fluidi corporei, aumentando il comfort del sonno. Inoltre, uno strato protettivo impedisce che col passare del tempo si formi della muffa dal materiale organico in depressioni o cuciture.

È possibile che persone con pesi molto diversi dormano su un letto gonfiabile?

Quando si dorme insieme su letti ad aria grandi, può accadere che due persone che pesano diversamente non passino la notte così comodamente. Questo perché la persona più pesante spinge l'aria un po' più in alto sul lato in cui dorme la persona più leggera, a causa del suo peso. Entrambi possono essere leggermente in pendenza. Tuttavia, i letti gonfiabili con diverse camere d'aria e ponti sono molto stabili. Anche su un'ampia superficie di riposo, persone di peso diverso possono dormire comodamente. La quantità d'aria che viene pompata nel letto crea una maggiore stabilità e il giusto grado di durezza.

Quanto velocemente si gonfia un letto ad aria?

Dipende da alcuni aspetti quanto velocemente si gonfi un letto gonfiabile. Prima di tutto, è importante la pompa dell'aria . Con una pompa meccanica, il gonfiaggio richiede molto più tempo: per letti piccoli ci vogliono dai dieci ai 15 minuti e per i modelli particolarmente grandi tra i 20 e i 25 minuti. Una pompa elettrica viene utilizzata per gonfiare più rapidamente i letti ad aria: ci vogliono da due a quattro minuti per i letti più piccoli e da sei a nove minuti per quelli più grandi. Inoltre, le pompe integrate non possono essere collegate. Le prestazioni della pompa giocano un ruolo decisivo anche nel gonfiaggio di un letto ad aria. Per le pompe meccaniche, questo dipende dalle dimensioni del materasso gonfiabile e dalla propria forza muscolare. Le pompe elettriche con una potenza maggiore producono generalmente più potenza. Tuttavia, anche il consumo energetico è maggiore. Infine, la quantità d'aria è rilevante anche in questo caso. I letti singoli richiedono meno aria rispetto ai letti matrimoniali. Le versioni con numerose camere d'aria necessitano di un po' più di tempo fino a quando non sono ben riempite.

Un letto ad aria può essere utilizzato in modo permanente?

È certamente possibile dormire su un letto gonfiabile per un periodo di tempo più lungo. Tuttavia, i letti tradizionali sono superiori ai modelli ad aria, perché il materiale di questi ultimi si consuma più rapidamente quando vengono utilizzati permanentemente e non sono ideali per la schiena a lungo andare. Ci sono differenze di comfort a seconda della stabilità e delle dimensioni. Tuttavia, è possibile dormire bene su un letto ad aria per due o tre settimane.

Ha senso portare un letto gonfiabile in acqua?

Principalmente, un letto ad aria serve come una comoda e pratica opportunità per dormire. Per questo motivo, non è pensato per essere portato in acqua. Per motivi di sicurezza e per continuare a usufruire del letto gonfiabile, si consiglia di non utilizzarlo in acqua. Si noti inoltre che il contatto con l'acqua di un materasso gonfiabile con elettropompa integrata mette in pericolo di vita. Per gonfiare o sgonfiare il letto, questo deve essere inserito in una presa elettrica. Se c'è ancora acqua nella console o sulla valvola, si può causare un cortocircuito e quindi lesioni. Alcuni fornitori sottolineano che i materiali lavorati sono idrorepellenti o resistenti all'acqua. In questo modo è possibile utilizzare il letto gonfiabile su una superficie più umida, come una terrazza, un balcone, una spiaggia o un campeggio. Tuttavia, questo non significa che il materasso gonfiabile sia adatto per l'uso in acqua. Inoltre, molte cuciture non sono coperte e quindi non hanno alcuna protezione aggiuntiva contro l'umidità, in quanto ciò non è necessario per il normale utilizzo. Il letto gonfiabile è sempre esposto all'elemento bagnato sull'acqua, e le cuciture ne risentono. Non si può escludere che in questo modo l'acqua possa penetrare nel letto.

Un letto ad aria è adatto a chi soffre di allergie?

Un letto ad aria è adatto per le persone allergiche agli acari e alla polvere domestica. Questo perché gli acari non si depositano facilmente su questa superficie sintetica impermeabile. Inoltre, il letto ad aria deve essere gonfiato e ben asciugato dopo l'uso. In questo modo si evita anche la formazione di muffe che causerebbero irritazione.

Come si pulisce un letto ad aria?

È possibile che un letto gonfiabile sia sporcato da residui di pelle, capelli, fluidi corporei, sabbia o polvere, così come da terra se usato all'aperto. Pertanto dovrebbe essere pulito regolarmente. La prima cosa da fare è pulire il materasso ad aria dallo sporco libero, come capelli, sabbia o polvere. A tal fine, deve essere scosso vigorosamente. Per cuciture più profonde o rientranze sul letto gonfiabile, è meglio utilizzare l'aspirapolvere a basso livello di aspirazione. Quindi, pulire il materasso gonfiabile con un panno di microfibra o cotone umido per rimuovere lo sporco leggero. Utilizzare un panno e un detersivo o un altro detergente delicato. In questo modo è possibile rimuovere anche le macchie più ostinate. Il potere sgrassante dell'agente e un po' più di sfregamento sono spesso sufficienti a questo scopo. Tuttavia, si sconsiglia l'uso di detergenti acidi e aggressivi, che danneggiano il materiale. Gli acidi rendono il PVC e la gomma porosi. È anche possibile che gli spray per l'igiene contengano tali sostanze dannose per i materiali. Inoltre, durante la pulizia, non esercitare troppa pressione e non strofinare troppo forte, altrimenti in questi punti il materiale si assottiglia. È inoltre importante osservare le istruzioni per l'uso del produttore.

Come si può piegare correttamente un letto gonfiabile?

Un letto ad aria correttamente ripiegato è facile da riporre. A seconda della variante, la superficie di riposo viene arrotolata o ripiegata. In primo luogo, il letto gonfiabile viene ben areato dopo l'uso in modo che possa asciugare correttamente. Questo è particolarmente vero se è stato utilizzato all'aperto o per il campeggio. L'umidità può causare la formazione di muffe e macchie sul materasso ad aria quando viene imballato. Il letto ad aria non deve mai asciugare gonfiato al sole, perché il calore interno espande l'aria e può causare danni ai materiali. Un luogo esterno all'ombra è quindi più adatto. È importante far uscire completamente l'aria dal letto. In particolare nelle versioni con elettropompe integrate, la funzione Vuoto non sempre permette la fuoriuscita di tutta l'aria. Pertanto, la valvola deve essere aperta quando si ripiega il letto ad aria. Deve essere sempre arrotolato o piegato in modo che la valvola corrispondente sia rivolta verso questo lato, che non è piegato. I movimenti effettuati durante questo processo aiutano anche l'ultima quantità di aria residua a fuoriuscire dal letto. È importante che il materiale sia piegato con cura. Se necessario, premere leggermente sul letto ad aria con il dorso della mano. I bordi di piegatura non devono essere piegati con forza. Si sconsiglia inoltre di aiutarsi con gli oggetti, in quanto possono crearsi dei fori. È inoltre importante non piegare le zone in cui si trova la console della pompa o delle valvole integrate, in modo che queste zone non vengano danneggiate in nessun caso. Anche in questo caso, per piegare correttamente il letto ad aria, è necessario familiarizzare con le istruzioni contenute nel manuale di istruzioni del fornitore.

Qual è il modo migliore per conservare un letto gonfiabile?

Un luogo ottimale dove depositare un materasso gonfiabile è un'adeguata custodia da trasporto o un grande cassetto o armadio. La prima cosa da fare è piegare correttamente il letto gonfiabile. Conservare poi all'asciutto a temperatura ambiente. In questo modo si evita la formazione di muffe e macchie sul materiale del letto ad aria. Il letto gonfiabile non deve essere schiacciato. Inoltre, è da fare attenzione che sul letto ad aria non vengano premuti spigoli vivi o oggetti. In questo modo si evita la formazione di fori quando lo si ripone. È inoltre importante proteggere il letto gonfiabile dalla luce solare, in modo che il materiale non diventi poroso o non sbiadisca. Una pompa d'aria esterna deve essere riposta in un luogo asciutto per evitare che l'umidità penetri nell'apparecchio e causi cortocircuiti. In questo contesto si consiglia, inoltre, di seguire le istruzioni di manutenzione del produttore.

I letti gonfiabili ad aria sono disponibili tutto l'anno non solo nei negozi di mobili, in alcuni discount e presso i rivenditori specializzati, ma anche in diversi negozi online. Ma quali sono i vantaggi dello shopping online e quali sono i vantaggi dell'acquisto in negozio?

Quando è consigliabile l'acquisto di un materasso ad aria su internet

I materassi ad aria possono essere acquistati online non solo nei giorni feriali durante il normale orario di apertura, ma anche dopo l'orario di lavoro e la domenica e nei giorni festivi. Ciò è dovuto al fatto che oggi molti webshop, ma anche i negozi, vendono i loro prodotti anche o solo online. In questo modo è possibile fare acquisti sia di giorno che di notte. Un altro vantaggio è che lo shopping su internet è possibile ovunque. Non importa se si è seduti in un bar con il proprio smartphone, in treno con il computer portatile o a casa con un computer fisso. Ciò da cui tutti traggono sicuramente vantaggio è l'ampia scelta. La selezione di materassi ad aria su internet è di solito molto più alta con le catene di vendita convenzionali che offrono i loro prodotti a livello locale e online. Ciò è reso possibile dal fatto che i rivenditori su internet hanno accesso diretto a un grande magazzino. Direttamente da lì, la merce ordinata viene rispedita a casa del cliente entro pochi giorni. Poi il materasso gonfiabile viene consegnato dal corriere direttamente alla porta d'ingresso. Per questo motivo si preferisce internet quando si acquistano i prodotti, perché è sempre possibile confrontare i prezzi dei materassi ad aria disponibili presso i diversi rivenditori. In questo modo è possibile scegliere sia il modello più adatto che quello più economico. Ma se non si sa quale materasso gonfiabile sia migliore, si può chiedere consiglio al rivenditore locale. A seconda del webshop, questo può essere fatto per telefono, via fax, chat ed e-mail oltre i soliti orari di apertura del negozio o a volte anche 24 ore al giorno. Informazioni decisive sui materassi ad aria si trovano anche nei forum e nei rapporti di prova, dove i clienti rivelano i vantaggi e gli svantaggi di alcuni modelli.

Quando ha senso acquistare un letto gonfiabile da un rivenditore specializzato locale

Il fatto che un letto ad aria possa essere spostato, una volta individuato il campione, e immediatamente acquistato e portato via, è un vantaggio imbattibile del commercio al dettaglio. Specialmente le offerte speciali stagionali, dove è possibile ottenere alcune varianti ad un prezzo ragionevole, attirano sempre la clientela nei corrispondenti negozi specializzati. Tuttavia, le offerte particolarmente buone sono spesso rapidamente esaurite. Inoltre, non è possibile effettuare confronti di prezzo con altri modelli, in quanto la scelta dei materassi gonfiabili presso il rivenditore locale è piuttosto limitata. Questo perché molti negozi o centri commerciali riforniscono la loro offerta annuale di letti ad aria da massimo tre produttori. Trovare un letto ad aria confortevole può essere piuttosto difficile, soprattutto perché richiede molto tempo e bisogna sostenere i costi di viaggio.

Possibili e ricercate alternative sono letti ad acqua, stuoie isolanti, materassi ad aria e letti da campeggio. Qui è molto semplice scoprire a cosa è destinato il supporto. In campeggio è meglio non scegliere un letto ad acqua, in quanto il suo montaggio richiede molto tempo. Un materasso isolante protegge dal freddo, ma il sottosuolo a pochi centimetri di distanza rimane duro. Chi pensa di pernottare su un materasso gonfiabile sarà un po' più comodo, ma sentirà di più il pavimento freddo. Poi c'è il letto da campeggio, che può essere piegato su e giù velocemente, ma è più duro come superficie per dormire rispetto al letto ad aria.

Brevi informazioni sui produttori di marca

L'elenco dei fornitori di letti gonfiabili è di per sé molto lungo. Tuttavia, se si desidera acquistare un materasso gonfiabile di alta qualità, a questo punto bisogna sicuramente citare i principali produttori. Tra questi, ad esempio, i produttori Wehncke, Intex, Arpenaz, Simez, Ergomaxx, Bestway, High Peak e Stendebach. Anche se forse la maggior parte dei proprietari di letti gonfiabili non hanno familiarità con i marchi citati, essi offrono i loro prodotti presso i rivenditori specializzati sul posto o nei negozi online. Tuttavia, i fornitori producono spesso letti ad aria e accessori da giardino e da campeggio.

Campeggio

Se non si ha voglia di dormire solo su un materassino o su un tappetino da campeggio e si preferisce dormire più comodamente, si può optare per un materasso gonfiabile. Tuttavia, è necessario prestare attenzione alla sua altezza e a quanto spazio c'è nella tenda. Invece, se si dorme all'esterno o in una tenda ad altezza d'uomo, ad esempio, non è necessario prestare attenzione all'altezza del letto. A differenza di un letto da campeggio, un letto gonfiabile occupa, smontato, pochissimo spazio. Inoltre, si risparmia molto peso, il che è particolarmente vantaggioso durante le escursioni.

Durante il trasloco

Se si trasloca e il letto abituale non è ancora al suo posto, è possibile allestire semplicemente un letto ad aria con pompa integrata. Di solito si è molto stanchi dopo una giornata di trasloco e ci si vuole sdraiare subito. In questo caso, il rapido montaggio e il gonfiaggio del letto ad aria è molto utile.

Sul balcone

Nelle calde notti d'estate può accadere che si abbia troppo caldo nel proprio letto e che il riposo notturno sia compromesso. Se si vive in un appartamento con balcone, è possibile passarci la notte e godersi l'aria fresca su un letto gonfiabile.

Quando si hanno ospiti

Se non avete un divano letto ma volete offrire agli amici un comodo posto per dormire, è consigliabile scegliere un letto ad aria con pompa elettrica. Quando la giornata finisce, non si vuole perdere tempo a gonfiare il materasso gonfiabile con una pompa esterna, ma si vuole riposare il più presto possibile. Esiste anche il caso in cui si è invitati dagli amici che non hanno un normale letto per gli ospiti: si può semplicemente portare con sé il proprio letto ad aria e montarlo.

Come letto di riserva

Non importa se a casa o in vacanza, se è necessario un altro posto letto temporaneo, è possibile allestire un letto ad aria per un adulto o un bambino. In questo modo nella camera da letto si aggiunge immediatamente un posto in più.

In pulmino o roulotte

Se la roulotte o il pulmino non ha integrata l'opzione da pernottamento, è anche possibile utilizzare un letto gonfiabile. In questo caso si raccomanda di prestare attenzione alla larghezza, alla lunghezza e all'altezza del letto ad aria in modo che possa essere effettivamente messo nell'auto. Se è troppo alto, c'è il rischio di colpire il soffitto del veicolo con la testa, il che potrebbe rovinarvi la vacanza.

Quando si acquista un letto gonfiabile, è consigliabile non solo dare un'occhiata alle diverse varianti e ai vantaggi e svantaggi, ma anche considerare le dimensioni, le condizioni, il peso e altri criteri.

Dimensione

Prima di acquistare un materasso gonfiabile, ci si dovrebbe sicuramente chiedere se ci dormiranno sopra dei bambini oppure uno o due adulti. Inoltre bisogna pensare a dove lo si vuole posizionare. Se si prevede di utilizzare il letto ad aria in appartamento, si consiglia di misurare in anticipo la stanza in cui si desidera montarlo per evitare subito delusioni. Non ci sono problemi di spazio all'esterno, tranne se si vuole dormire in tenda. In questo caso è necessario chiarire se l'altezza è adeguata alla propria tenda o se è necessario acquistarne una più grande, il che comporta degli altri costi. Sono ora disponibili sul mercato materassi gonfiabili di diversi formati. Ci sono letti singoli su cui può dormire comodamente una persona. Spesso hanno una lunghezza da 185 a 200 centimetri e una larghezza da 90 a 100 centimetri. Se un letto singolo delle dimensioni citate non è sufficiente per te e hai bisogno di un posto letto più grande, puoi scegliere anche un letto alla francese spesso largo 152 centimetri. Per due persone, ad esempio una coppia, sono adatti i letti matrimoniali, normalmente lunghi tra 188 e 203 centimetri e larghi tra 137 e 152 centimetri. Ci sono varianti anche per i bambini. Normalmente, questi letti sono molto facili da montare e smontare grazie alle loro piccole dimensioni. I letti per bambini nell'età della crescita hanno una lunghezza da 140 a 175 centimetri e una larghezza da 80 a 110 centimetri. I modelli lunghi 140 centimetri e larghi 80 centimetri sono adatti per bambini dai tre ai cinque anni. A partire dall'età di cinque anni, è consigliabile scegliere le varianti con una lunghezza di 160 centimetri e una larghezza di 90 centimetri. I letti per bambini hanno spesso un bordo rialzato in modo che non cadano durante il sonno. Questi letti sono disponibili in diverse forme e colori e anche con disegni adatti ai bambini. Anche i divani ad aria sono disponibili in diverse misure. Vi si possono sedere fino a tre adulti. Per la notte, tuttavia, c'è posto per un massimo di due persone. Spesso, i fornitori specificano le dimensioni complete del letto gonfiabile multifunzione, quando è montato come divano, comprese le dimensioni dei braccioli laterali e degli schienali. L'esatta superficie per dormirci viene mostrata meno spesso. Per determinare le dimensioni effettive della superficie utilizzabile da sdraiati, spesso si devono sottrarre 20 - 40 centimetri dalla larghezza e dalla lunghezza. Le dimensioni più comuni dei divani ad aria per una persona sono 185-220 centimetri di lunghezza e 95-150 centimetri di larghezza. Per due persone si consigliano divani multifunzione con lunghezza tra 220 e 230 centimetri e larghezza tra 160 e 195 centimetri.

Materiale e lavorazione

Innanzitutto, i letti ad aria che vengono acquistati di più sono realizzati in PVC, lattice o vinile. Nei letti gonfiabili, è particolarmente importante assicurarsi che il rivestimento esterno sia in vinile, poiché è molto resistente all'usura. Anche il lato superiore deve essere costituito da uno strato floccato, come il velluto, che è morbido. Spesso i rivestimenti esterni delle varianti più economiche hanno ammorbidenti che sono dannosi per la salute e possono causare irritazione o altri problemi cutanei. Si consiglia pertanto di leggere attentamente l'imballaggio etichettato dal fornitore o di rivolgersi al proprio rivenditore specializzato locale per una consulenza. È inoltre importante assicurarsi che le giunture e le cuciture siano precise e pulite in modo che non si aprano. Questo è importante perché le cuciture sono soggette a sollecitazioni permanenti a causa del ripetuto gonfiaggio, deformazione e piegamento. Pertanto, è necessario informarsi in anticipo sul modello desiderato e guardare o leggere diverse recensioni dei clienti.

Pompa

A seconda del modello, il letto ad aria può essere gonfiato con una pompa esterna o integrata. Una variante semplice è poco costosa perché deve essere gonfiata con una pompa ad aria qualsiasi, ad esempio una normale pompa per biciclette. Tuttavia, in alcuni casi, il letto ad aria potrebbe non contenere l'attacco corretto per questa pompa, rendendo necessario l'acquisto di un accessorio aggiuntivo per adattare la pompa della bicicletta alla valvola del letto ad aria. Inoltre, ci sono varianti di letto in cui l'attacco di una pompa a pedale o a mano può essere inserito senza sforzo nella valvola. Letti ad aria con pompa elettrica integrata sono già pronti entro pochi minuti. Tuttavia, di solito non sono adatti per l'uso all'esterno, in quanto non sempre nelle immediate vicinanze è disponibile una presa di corrente.

Valvole

I letti ad aria senza pompa integrata devono essere gonfiati manualmente. Prima di acquistare un modello di questo tipo, assicurarsi che le valvole siano precise e completamente ermetiche. Sono considerate un punto debole di un letto ad aria. Pertanto, spesso non vale la pena ripararle.

Custodia da trasporto

Anche se un materasso gonfiabile è di buona qualità, può diventare poco pratico, se occupa molto spazio in casa. Si consiglia inoltre di riporre via in ogni caso il letto ad aria quando non è in uso, perché duri a lungo. Tuttavia, prima di utilizzare il letto ad aria, sarebbe molto importante conservarlo in un luogo dove non diventi polveroso. Un accessorio che può aiutare a mantenere pulito il materasso gonfiabile è una custodia da trasporto. È particolarmente pratica quando si è fuori e nella natura. Di regola, molti letti gonfiabili contengono una custodia. È sempre consigliabile consultare la confezione o la descrizione dell'articolo, per verificare se la custodia sia inclusa nell'acquisto del materasso gonfiabile.

Peso

Ci sono letti ad aria che pesano almeno due chilogrammi. A seconda delle dimensioni dei modelli, possono pesare fino a otto chilogrammi. Il peso non è così importante per l'uso in casa. Tuttavia, se il letto gonfiabile è utilizzato principalmente per i viaggi, è più consigliabile utilizzare una versione leggera. C'è anche la possibilità che un letto ad aria duri più a lungo se è progettato per un peso maggiore.

Carico

Quanto i letti gonfiabili possano essere caricati dipende dalle loro condizioni e dimensioni. Normalmente, il carico è indicato dal fornitore in chilogrammi. Quando si sceglie il letto ad aria, si dovrebbe considerare il peso corporeo. Un letto singolo può reggere un peso massimo tra i 130 e 230 kg, a seconda del modello. I letti matrimoniali possono accogliere fino a due persone con un peso totale da 200 a 400 kg. Per i lettini dei bambini, il peso deve essere compreso tra i 40 e i 60 chilogrammi. I divani gonfiabili possono ospitare fino a tre persone di peso compreso tra 100 e 200 kg, a seconda dell'uso previsto.

Altezza

A seconda dell'uso previsto, può risultare vantaggiosa un'altezza diversa. I letti ad aria partono solitamente da un'altezza di 15 centimetri. Questi sono, ad esempio, ideali per un'escursione all'aperto. In una normale tenda, la superficie di riposo non deve essere troppo alta. Tuttavia, sono disponibili anche letti gonfiabili extra alti. Con un'altezza di 56 centimetri, ad esempio, è molto più confortevole per l'uso interno. Non solo gli anziani, ma anche i più giovani trovano spesso più facile salire e scendere dal letto. In questo modo è possibile alzarsi dal letto come se fosse un letto normale. Più aria entra nel letto gonfiabile, maggiore è la distanza dal suolo e migliore è la superficie di riposo imbottita. Per i divani gonfiabili, l'altezza corrisponde a quella dello schienale. Normalmente, l'altezza effettiva da sdraiati è di circa 30 - 45 centimetri inferiore all'altezza dello schienale.

Prezzo

I costi di un letto ad aria dipende dal modello di letto, dalle dimensioni, dalla lavorazione dei singoli materiali e dalle dotazioni. Anche il design può giocare un ruolo importante nel prezzo, poiché forme e colori insoliti possono essere molto più costosi. È inoltre importante considerare la frequenza di utilizzo del letto gonfiabile. Soprattutto, ha senso confrontare i vantaggi e gli svantaggi delle varianti nelle diverse fasce di prezzo. Perché queste considerazioni orientano la scelta verso una versione più economica o costosa . Semplici letti singoli gonfiabili sono disponibili da 15 a 40 €. Le varianti più confortevoli possono variare da 200 a 300 €. Con i letti matrimoniali gonfiabili è possibile acquistare le versioni base a partire da 20 €. Sono già disponibili versioni più confortevoli tra i 60 e i 270 €. Qui dipende dai materiali utilizzati e dalla qualità della lavorazione. Letti matrimoniali molto particolari e di alta qualità possono essere acquistati fino ad un massimo di 1.000 €. I prezzi dei letti ad aria per bambini sono compresi tra i 15 e i 60 €. Il prezzo di un divano gonfiabile va dai 50 agli 85 €.

Come con molte cose nella vita, ci sono sia vantaggi che svantaggi con il materasso ad aria, che si dovrebbero sempre considerare prima di acquistarne uno.

Vantaggi

Il letto ad aria è facile da montare. Pesa meno dei materassi convenzionali. Inoltre, l'acquisto è poco costoso. Se il materasso gonfiabile è dotato di una pompa elettrica, può essere utilizzato dopo pochi minuti. Il grado di durezza può essere regolato individualmente in base alla pressione dell'aria. Durante il sonno, il letto gonfiabile assume la forma del corpo. Ciò significa che non possono insorgere punti di pressione dolorosi. Inoltre, non si è troppo vicini al pavimento, perché lo strato d'aria isolante tra il corpo e la superficie fornisce calore. Non c'è pericolo di sprofondare nel letto, perché si ha sempre la possibilità di pompare altra aria. Sia i materassi convenzionali che i materassi ad aria hanno un minimo logorio del materiale. Ogni modello può normalmente essere coperto con un coprimaterasso. Questo significa che il letto gonfiato richiede poca cura, perché solo le lenzuola devono essere lavate. Alcuni modelli sono protetti da acari e polvere domestica. Una volta sgonfiato completamente, il letto ad aria può essere essere facilmente trasportato o riposto nel luogo appropriato, dove occuperà poco spazio. Poiché la superficie superiore del letto ad aria è solitamente morbida e lo strato inferiore più stabile, è possibile utilizzarlo sia in interni che esterni, a seconda del modello. Per l'uso esterno, il letto gonfiabile è comodo, perché protegge dalle superfici dure, dallo sporco e dall'acqua.

Svantaggi

Nel letto ad aria la pompa integrata può risultare abbastanza rumorosa. È quindi importante non gonfiare questo letto nel cuore della notte, ma preferibilmente durante il giorno per non disturbare. Sgonfiare il letto può richiedere un po' di tempo, in quanto piegarlo di solito richiede molto più tempo che gonfiarlo. Tuttavia, le persone esperte saranno in grado di farlo in dieci minuti. Se c'è un foro nel materasso gonfiabile, spesso non è possibile dormire comodamente perché non è affatto facile applicare una pezza su questo spesso materiale. Se la pompa elettrica integrata dovesse rompersi, non sarà più possibile gonfiare il materasso. Se si utilizza il letto ad aria per alcuni giorni, è necessario rigonfiarlo brevemente dopo alcuni utilizzi. I modelli economici dell'Estremo Oriente hanno spesso un odore sgradevole e sono già difettosi dopo poche notti. Si raccomanda pertanto di investire un po' più di soldi.

In viaggio o in casa, capitano sempre situazioni in cui si vorrebbe preparare rapidamente un posto per riposare la notte, per sé o per gli altri, ma non c'è nessun letto disponibile. Noi vi raccomandiamo un materasso gonfiabile. Con i suoi molti vantaggi, questa soluzione è molto popolare tra gli utenti. Per questo motivo, in questo articolo approfondiremo in dettaglio questo particolare tipo di letto.

Test del letto ad aria sul comfort

Cos'è un materasso gonfiabile?

Un materasso gonfiabile è un tipo di letto composto da diverse camere ad aria. Queste sono spesso disposte in modo tale che all'interno del letto vi sia una superficie dove sdraiarsi, un telaio e un poggiapiedi. Normalmente, ogni camera d'aria ha sottocamere più piccole. Per il resto un materasso gonfiabile si comporta come un normale materasso. Dalla quantità e dalla disposizione delle camere d'aria dipende il comfort di questo letto. Un materasso gonfiabile è detto anche letto ad aria.

Tipi di letti ad aria

Esistono diversi tipi di materassi ad aria, che dovrebbero essere esaminati più in dettaglio qui di seguito.

Letto ad aria con pompa manuale

Ci sono letti ad aria che possono essere gonfiati, ad esempio, con una pompa a pedale. Il vantaggio di questo tipo di materasso gonfiabile è che può essere utilizzato ovunque, sia all'interno che all'esterno dove non è disponibile la corrente elettrica. È possibile utilizzare questa pompa esterna anche per gommoni, materassi ad aria e giochi d'acqua.

Tuttavia, si deve sapere che gonfiare un materasso può richiedere da dieci a venticinque minuti, a seconda delle dimensioni. Certo, dopo questo sforzo fisico, non avrete poi bisogno di praticare altro sport per un po'. Poiché la pompa non è integrata nel letto gonfiabile, è possibile perderla. Si consiglia quindi di conservarla in un luogo fisso o sempre riposta.

Letto ad aria con pompa elettrica

Questo letto ad aria viene gonfiato grazie a una pompa elettrica integrata. Il vantaggio di questo tipo di materasso gonfiabile è che è pronto già dopo due o tre minuti. È particolarmente adatto per chi non vuole gonfiare da solo, ma semplicemente attendere che l'elettropompa lo abbia fatto. Spesso nella pompa è integrata anche una funzione di scarico. La maggior parte dei letti ad aria di qualità superiore hanno anche la funzione di regolazione automatica del grado di durezza, quando dopo un certo tempo la quantità d'aria diminuisce. Tuttavia, bisogna tenere presente che un letto gonfiabile con pompa elettrica richiede sempre una presa di corrente nelle vicinanze. Questo rende il modello ideale per l'uso in casa o anche all'aperto, dove sia disponibile una presa di corrente.

Divano letto ad aria

Un divano letto ad aria è molto popolare per la sua multifunzionalità, in quanto può essere utilizzato non solo come posto letto ma anche come divano. Tuttavia, va notato che molte di queste varianti non hanno una pompa integrata. Quindi può essere abbastanza estenuante gonfiare un divano letto ad aria.

Come testiamo su askgeorge.com?

Abbiamo portato tutti gli apparecchi elencati nei nostri locali di prova di Amburgo.

In precedenza, un'ampia ricerca era all'ordine del giorno. Quali test saranno effettuati? Quali sono i fornitori presenti sul mercato? Quali sono i prodotti attuali? Quali sono i criteri di confronto?

Qui viene definita e documentata la procedura di prova. Ogni singolo apparecchio viene sottoposto al test prescritto. Tutto viene registrato con foto e video. Ogni proprietà e ogni risultato è documentato.

Segue poi la valutazione in diverse categorie e il punteggio finale viene calcolato obiettivamente.

Sulla base dei punteggi dei test e del nostro confronto dei prezzi troverete il vincitore del vostro test.

Valuta questo test