Test piastra per capelli

12/2018

Product Icon
5
prodotti testati
Hours Icon
37.5
ore di lavoro
Reviews Icon
3560
recensioni Amazon analizzate
Winner IconIl nostro vincitore del test:
GHD Gold Styler Piastra per capelli
Piastra per capelli

Stai cercando una piastra lisciacapelli? Grazie all'ampia scelta di lisciacapelli presenti sul mercato, è possibile perdere rapidamente il controllo della situazione. Abbiamo testato per voi una piccola selezione di rinomate lisciacapelli e vi mostreremo a cosa prestare attenzione quando le acquistate - per un'acconciatura perfetta!

Testiamo in modo indipendente. Askgeorge.com utilizza link di affiliazione. Se acquisti tramite un link contrassegnato con o il nostro confronto dei prezzi, potremmo ricevere una piccola commissione.

Ultimo aggiornamento al: 15.09.2019, 20:40
Vincitore Miglior rapporto prestazioni/prezzo
Il nostro vincitore del test: GHD Gold Styler Piastra per capelli Udo Walz Beurer B15 50 Lisciacapelli Risultati del test Braun Satin Hair 7 ST710 Risultati del test BaByliss ST387E I-Pro Risultati del test Remington S9100 Piastra PROluxe Risultati del test

GHD
Gold Styler Piastra per capelli

Udo Walz
Beurer B15 50 Lisciacapelli

Braun
Satin Hair 7 ST710

BaByliss
ST387E I-Pro

Remington
S9100 Piastra PROluxe

Vantaggi
  • Riscaldamento rapido
  • Rotazione del cavo disponibile
  • Lavorazione di alta qualità
  • Buona maneggevolezza
  • Ottimo risultato
  • Cavo con snodo girevole
  • Blocco pannello
  • Funzione di spegnimento automatico
  • Riscaldamento rapido
  • Istruzioni per l'uso dettagliate
  • Facile da usare
  • Migliore protezione durante l'acconciatura grazie a IONTEC
  • Può anche modellare riccioli e onde
  • I capelli sono molto lucidi
  • Non tira quasi per niente i capelli
  • Riscaldamento rapido
  • Interblocco di trasporto
  • Funzione di blocco tasti
  • Funzione di memoria
Svantaggi
  • Nessuna informazione sul materiale o la potenza nelle istruzioni per l'uso
  • Nessuna impostazione manuale della temperatura
  • Nessun Disyplay

  • Manuale molto breve
  • Quando disimballato, si riconosce la superficie parzialmente graffiata
  • Nessun display
  • Non molto adatto per i capelli più spessi con effetto crespo
  • Il documento di garanzia supplementare è disponibile solo in turco
  • Cavo molto corto
  • Capelli parzialmente elettrizzati
  • Piastre in parte molto instabili e non si incastrano perfettamente l'una sull'altra.
  • Nessun spegnimento automatico
  • Molto scivoloso in mano
  • Instabile in termini di qualità
  • I capelli si incastrano in alcuni punti tra le piastre
Riassunto

Capelli lisci e lucidi in poco tempo. Adatto per capelli spessi.

Riscaldamento rapido e semplice maneggevolezza. Adatto per capelli da sottili a medi.

Ottima liscia capelli, adatta anche per capelli sottili.

Soddisfacente lisciacapelli, purtroppo instabile ma tira poco i capelli

Questa lisciacapelli presenta alcune caratteristiche speciali, ma qualità solo soddisfacente e maneggevolezza non ottimale.

Potenza in Watt 45 45 W circa 44 45 W 52 W
lunghezza del cavo circa 2,75 m circa 190 m 170 cm circa 1,60 cm circa 2,80 m
tecnologia Tecnologia a doppia zona per una temperatura ottimale di stiratura Tecnologia Active Plates Technology: le piastre si adattano alla forma delle ciocche per il massimo contatto e scorrevolezza. IONTEC Funzione ionica per capelli lisci e lucidi OPTIheat-Tecnologia
lunghezza della piastra 9 cm 9,5 cm 9 cm circa 12 cm 11,5 cm
larghezza della piastra 2,5 cm 2,5 cm 2,5 cm circa 2,5 cm 2,5 cm
regolazione della temperatura una regolazione costante della temperatura 140 Gradi C - 230 Gradi C 130 Gradi C fino a 200 Gradi C 140 Gradi C - 235 Gradi C 150 Gradi C fino a 230 Gradi C
tempo di raffreddamento circa 10 minuti circa 20 minuti circa 10 minuti circa 30 minuti circa 30 minuti
Durata del riscaldamento circa 25 secondi circa 35 secondi temperatura minima: 130 gradi - circa 30 secondi, temperatura massima: 200 gradi - circa 54 secondi. circa 25 secondi circa 15 secondi
Materiale ceramica rivestimento in nano-ceramica ceramica rivestimento in ceramica rivestimento in ceramica
Pulizia a mano si si si si si
Garanzia supplementare 2 anni 2 anni 2 anni 3 anni 5 anni
Consumo energetico in Stand-By 0.7 W 0.5 W 0,7 W 0,6 W 0,6 W
Temperatura massima 185°C 230 Gradi C 200 °gradi 235 Gradi C 230 Gradi C
Imballaggio buono buono buono buono buono
Qualità del manuale d'istruzione soddisfacente soddisfacente buona soddisfacente soddisfacente
Lingua del manuale d'istruzione EN,DE,ES,FR,IT DE DE,CH,UK,IE,FR,BE,ES,PT,IT,NL,DK,NO,SE,FI,PL,CZ,SK,HR,SI,HURO,TR,RU,UA,HK,ZA DE, EN, NL, FR, IT, DA, ES, PT, TK AE,UA,HR,SI,GR,RO,TR,RU,HUN,PL,CZ,SK,P,FIN,S,DK,I,E,F,NL,D,GB
Impressione sulla qualità molto buona buona buona soddisfacente soddisfacente
Peso 372 g 361 g 359 g 338 g 374g
Fornitura in dotazione Apparecchio, istruzioni per l'uso, protezione della piastra resistente al calore lisciacapelli Apparecchio, istruzioni per l'uso Manuale d'istruzione, apparecchio, protezione per la chiusura Manuale d'istruzione, apparecchio, borsa
Sigillo di prova: GHD Gold Styler Piastra per capelli, Valutazione 1.8
Qui potete trovare il rapporto di prova
Sigillo di prova: Udo Walz Beurer B15 50 Lisciacapelli, Valutazione 2.2
Qui potete trovare il rapporto di prova
Sigillo di prova: Braun Satin Hair 7 ST710, Valutazione 2.2
Qui potete trovare il rapporto di prova
Sigillo di prova: BaByliss ST387E I-Pro, Valutazione 2.3
Qui potete trovare il rapporto di prova
Sigillo di prova: Remington S9100 Piastra PROluxe, Valutazione 3.1
Qui potete trovare il rapporto di prova
mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte mostra tutte le offerte

*Tutti i prezzi includono l'IVA. Eventuali costi di spedizione aggiuntivi. Verificare la disponibilità presso il rivenditore online. Sono possibili variazioni di prezzo successive all'ultimo aggiornamento.

Prodotti testati

1° Posto: GHD Gold Styler Piastra per capelli

Sigillo di prova: GHD Gold Styler Piastra per capelli, Valutazione buono

Il GHD Gold Styler liscia capelli convince, nonostante il prezzo molto costoso, i nostri tester. Con poco sforzo i capelli vengono lisciati e si ha l'impressione che i capelli non siano così danneggiati. E' molto facile da usare e si riscalda rapidamente. Non occorre "tirare i capelli" quando si lisciano e si può finire velocemente con poco sforzo. Il risultato può certamente essere mostrato. Oltre a lisciare, con questo apparecchio è possibile anche stirare i capelli ondulati.

Qui potete trovare il rapporto di prova
Udo Walz Beurer B15 50 Lisciacapelli - thumbnail Sigillo di prova: Udo Walz Beurer B15 50 Lisciacapelli, Valutazione buono

2° Posto: Udo Walz Beurer B15 50 Lisciacapelli

Il Liscia capelli di Udo Walz di Beurer può essere riscaldato rapidamente ed è molto facile da usare. Tuttavia, non ha un display e le istruzioni per l'uso sono disponibili solo in tedesco. Rispetto ad altre liscia capelli, questo ha poche funzioni aggiuntive. A causa delle superfici arrotondate, anche le onde possono essere modellate. Adatto per capelli da sottili a mediamente spessi. Rapporto prezzo/prestazioni: Top.

Qui potete trovare il rapporto di prova
Braun Satin Hair 7 ST710 - thumbnail Sigillo di prova: Braun Satin Hair 7 ST710, Valutazione buono

3° Posto: Braun Satin Hair 7 ST710

Il Liscia capelli satinati della Braun fa quello che deve fare - liscia i capelli. Tuttavia, i capelli più spessi devono essere passati più volte sulle ciocche, altrimenti il risultato non sarà soddisfacente. Grazie alla tecnologia IONTEC, questo apparecchio offre più protezione e umidità per i capelli allo stesso tempo. E' adatto a tutti i tipi di capelli (soprattutto i capelli più sottili) e può essere regolato manualmente. Il rapporto prezzo/prestazioni è quindi completamente in regola.

Qui potete trovare il rapporto di prova
BaByliss ST387E I-Pro - thumbnail Sigillo di prova: BaByliss ST387E I-Pro, Valutazione buono

4° Posto: BaByliss ST387E I-Pro

Il Babyliss è una lisciacapelli soddisfacente. Il rapporto qualità-prezzo è giusto e i capelli possono essere lisciati facilmente. A volte succede che i capelli si elettrizzino, a seconda di quanto intensamente si liscia. Il risultato di capelli lisci è sicuramente qualcosa di cui essere orgogliosi. Però si deve notare ancora una volta che è più adatto per i capelli più sottili. Poiché le superfici della lisciacapelli non sono arrotondate, qui è un po' più difficile ottenere buone onde. Anche le piastre di questa lisciacapelli non si trovano completamente una sopra l'altra e si deve premere più forte quando si liscia.

Qui potete trovare il rapporto di prova
Remington S9100 Piastra PROluxe - thumbnail Sigillo di prova: Remington S9100 Piastra PROluxe, Valutazione soddisfacente

5° Posto: Remington S9100 Piastra PROluxe

Il Liscia capelli di Remington offre molte funzioni, come la funzione di blocco tasti, la funzione di memoria o il blocco da trasporto. Tuttavia, rispetto agli altri apparecchi testati, la qualità è piuttosto soddisfacente. L'apparecchio è molto scivoloso in mano e durante la stiratura, ciocche di capelli più piccole rimangono in parte tra le piastre. Se i capelli sono più spessi, devono essere passati più volte sopra la ciocca per renderla liscia. Nel complesso, questa liscia capelli non stira i capelli a sufficienza.

Qui potete trovare il rapporto di prova

GHD - Gold Styler Piastra per capelli

Vincitore: Qui potete trovare il rapporto di prova
  • I capelli devono essere ben pettinati, puliti e asciutti prima dell'uso.
  • Dividere i capelli in due metà (sopra e sotto) e utilizzare solo piccole ciocche di capelli per lisciarle.
  • Per ottenere un risultato ottimale, è sempre necessario passare la lisciacapelli più volte sulle ciocche.
  • Posizionare l'apparecchio su una superficie liscia e resistente al calore durante il riscaldamento delle piastre o durante l'uso.
  • Lasciare raffreddare completamente la lisciacapelli dopo l'uso prima di riporre via l'apparecchio .
 

La piastra per capelli è una vera arma miracolosa dello stilyng. Liscia i capelli, dà la possibilità di modellare le singole parti nella forma desiderata e può anche essere utilizzata per creare onde e riccioli. L'ampia scelta di modelli diversi sul mercato è tale che i principianti si sentono rapidamente sopraffatti. Vi aspettano lisciacapelli grandi, piccole, modelli con e senza rivestimento e lisciacapelli con piastre in ceramica o metallo. Qui potete scoprire a cosa prestare attenzione al momento dell'acquisto.

Il prezzo non è così importante
Al momento dell'acquisto, non prestare troppa attenzione al prezzo della lisciacapelli. Naturalmente, ci sono modelli di alta qualità per centinaia di euro e veri e propri affari, già disponibili da 10 a 20 euro. La cosa più importante è che la lisciacapelli raggiunga il suo scopo e questo lo fanno anche i modelli economici. Tuttavia, è necessario assicurarsi che la piastra per capelli soddisfi alcuni requisiti.

La migliore tecnologia per la stiratura
Le lisciacapelli con piastre metalliche lisciano i capelli, ma ne proteggono particolarmente la salute. Rendono i capelli fragili e friabili. Questo perché il calore non è distribuito uniformemente sul materiale. Come risultato, alcune ciocche sono riscaldate molto più intensamente di altre. Si seccano e possono anche rompersi. Un lavoro migliore è fatto da lisciacapelli con piastre in ceramica. Non si surriscaldano come le piastre metalliche e hanno anche una migliore distribuzione del calore. Le liscia capelli a ioni sono la soluzione migliore. Danno ai capelli una bella lucentezza e forniscono uno stile ottimale, senza sforzare troppo i capelli. Gli ioni avvolgono lo strato esterno dei capelli e creano un look liscio e robusto.

La giusta dimensione delle lisciacapelli
Quale lisciacapelli sia la migliore per voi dipende anche dalla struttura dei capelli e dalla vostra acconciatura. Le lisciacapelli extra piccole, note anche come mini styler, sono gli strumenti di styling perfetti per acconciature corte. Grazie ad esse, i capelli particolarmente sottili possono essere riportati meravigliosamente in forma. Anche per chi ha capelli lunghi e vuole usare la piastra solo per modellare la propria criniera, una mini styler potrebbe essere la scelta giusta. I capelli medio-lunghi e lunghi possono essere acconciati con una lisciacapelli di media grandezza. Questi modelli sono particolarmente adatti se si desidera utilizzare la piastra per creare onde e riccioli e sono adatti sia per capelli sottili che spessi. Se, invece, avete i capelli molto lunghi e crespi, dovreste optare per un Maxi-Styler. Addomestica la criniera e grazie alle sue grandi piastre fa in modo che non si passino ore ad acconciare i capelli.

La sicurezza prima di tutto
Le piastre possono diventare molto calde. Pertanto devono essere consegnate in sacchi ignifughi. In questo modo è possibile conservare l'apparecchio subito dopo l'uso senza doversi preoccupare di un incendio domestico. È inoltre necessario assicurarsi che il cavo sia gommato. Poiché la lisciacapelli viene utilizzata preferibilmente nei bagni, una buona protezione dall'umidità è indispensabile.

Piastre per capelli - Funzionalità e possibilità di impiego
Le piastre per capelli, apparecchi elettrici, che vengono utilizzati principalmente per lisciare i capelli ricci o crespi, convincono per il loro semplice utilizzo, un formato pratico e una vasta gamma di impieghi.
Il seguente articolo illustra la funzione e le diverse possibilità di impiego del popolare ausilio per lo styling, che si rivela utile non solo per i parrucchieri.

Come funziona una lisciacapelli?
La lisciacapelli possiede due piastre riscaldabili che sono collegate da una cerniera e possono essere aperte o chiuse. Sul mercato sono disponibili modelli con piastre riscaldanti di larghezza variabile. A seconda del tipo di capelli e dell'uso previsto, piastre di dimensioni diverse presentano vantaggi diversi.
Al fine di proteggere le strutture dei capelli ed evitare ustioni, le piastre hanno un rivestimento speciale, spesso in ceramica o teflon. Le restanti parti della liscia capelli sono per lo più in plastica robusta.

La lisciacapelli è collegata alla corrente elettrica tramite un cavo. Ora ci sono anche apparecchi senza fili alimentati da una batteria ricaricabile. Dopo l'attivazione tramite il pulsante di accensione, le piastre riscaldanti si riscaldano e la temperatura da lavoro viene raggiunta in circa 15-60 secondi. Nella maggior parte dei casi, la temperatura può essere regolata con una manopola rotante, ma alcune piastre regolano automaticamente il calore per proteggere l'apparecchio e i capelli dai danni. Nella maggior parte dei modelli, le temperature selezionabili vanno da 100 a 230ºC.

I capelli vengono separati in ciocche tra le piastre riscaldanti, le quali cedono continuamente calore ai capelli mentre la piastra scende dall'attaccatura dei capelli alle punte. Al termine del processo di lisciatura, la lisciacapelli non deve essere conservata su superfici termosensibili o messa subito in un sacchetto, poiché l'apparecchio ha bisogno di tempo per raffreddarsi.

Quali impieghi offrono le lisciacapelli?
La lisciacapelli può essere utilizzata non solo per creare acconciature molto diverse; gli apparecchi possono essere utilizzati anche in casa.

1. Lisciare i capelli
Prima di ogni trattamento con una lisciacapelli è consigliabile applicare sui capelli una speciale protezione termica, ad esempio sotto forma di liquido o spray. In questo modo si evita un eccessivo accumulo di calore. Poiché i capelli bagnati sono molto sensibili, la liscia capelli deve essere utilizzata solo su capelli asciutti o almeno semi-secchi. Al fine di ottenere effetti liscianti, i capelli sono disposti ciocca per ciocca tra le piastre di riscaldamento e l'apparecchio viene poi guidato uniformemente dall'alto verso il basso. La mano descrive un arco largo, che impedisce la formazione di punte sporgenti dei capelli. Per evitare ustioni, la liscia capelli non deve toccare il cuoio capelluto.

2. capelli riccioli
I riccioli possono essere creati in diversi modi con la lisciacapelli. In tutte le varianti, l'uso precedente di un rinforzante in schiuma provoca un volume aggiuntivo. Fondamentalmente è più facile prima legare i capelli più in alto in una treccia e iniziare con i capelli sottostanti.
La liscia capelli viene spostata di circa due centimetri dall'attaccatura dei capelli, poi ruotata di 180° intorno a se stessa e tirata fino alle punte dei capelli in questa posizione.
In alternativa, i capelli possono anche essere avvolti in ciocche intorno alla superficie riscaldante. La liscia capelli viene poi condotta verso il basso. I riccioli più naturali si ottengono girando i capelli su piccoli rulli in foglio di alluminio, che vengono poi riscaldati con l'aiuto della liscia capelli.
La lacca per capelli fissa i riccioli.

3. creare onde leggere
Per ottenere capelli leggermente ondulati, prima legare tutti i capelli a trecce strette e inserirle, così, tra le piastre calde. Questo metodo crea un'acconciatura discretamente crespata con piccole onde.

4. fissare il gesso per capelli
Il gesso per capelli è adatto per la colorazione a breve termine delle singole aree dei capelli. Dopo l'applicazione, il gessetto può essere fissato con una liscia capelli legando più intensamente i pigmenti colorati ai capelli attraverso l'effetto del calore. I colori sono poi durevoli fino al prossimo lavaggio dei capelli.

5. stirare i vestiti
Piccole pieghe in alcuni punti dei vestiti possono essere rimosse rapidamente e facilmente con una lisciacapelli. Questo è un modo particolarmente adatto per stirare, ad esempio, colletti di camicie, bottoni e maniche. Le fasce per capelli, le cinture in tessuto o accessori simili possono essere completamente stirate con la lisciacapelli. Se la temperatura viene regolata in modo appropriato, la liscia capelli può essere utilizzata anche per i tessuti sensibili.
Per evitare di sporcare gli indumenti, è essenziale assicurarsi che non vi siano residui di prodotti per l'acconciatura sull'apparecchio.

6. nastri da regalo lisciati
I nastri da regalo sgualciti, che hanno una sufficiente resistenza al calore, possono essere lisciati con la liscia capelli e poi possono essere riutilizzati. In questo modo, le liscia capelli contribuiscono anche alla tutela dell'ambiente, poiché i nastri regalo non devono essere smaltiti dopo un singolo utilizzo. Tuttavia, i nastri di plastica non devono essere esposti al calore della lisciacapelli.

Liscia capelli - strumento flessibile per lo styling e pratico aiuto domestico.
Le liscia capelli possono anche essere utili nel bilancio per far fronte ad alcune sfide. Tuttavia, gli apparecchi popolari sono molto più frequentemente utilizzati nella creazione di acconciature varie. Le liscia capelli aprono un'ampia gamma di possibilità stilistiche. Durante l'uso, tuttavia, si dovrebbe sempre prestare attenzione che i capelli siano adeguatamente curati, poiché il forte calore può causare ulteriori danni, specialmente nel caso di strutture di capelli già danneggiati.

Lisciacapelli: funzionamento e rischi per i capelli
Le lisciacapelli stanno diventando sempre più popolari e sono disponibili in numerose variazioni, livelli di temperatura e materiali. Il calore e la struttura superficiale sono uno stress per i capelli. Ciò solleva la questione di quanto sia dannoso l'apparecchio e di cosa tenere d'occhio quando lo si utilizza.

Panoramica del processo di lisciatura dei capelli

Il componente principale dei capelli umani è la cheratina, una proteina fibrosa. La piastra funziona ammorbidendo la cheratina dei capelli attraverso il calore. Le piastre della lisciacapelli riscaldate rendono i capelli flessibili. In questa fase i capelli possono essere lisciati o portati in altre forme. Quando la cheratina poi si raffredda, si indurisce di nuovo. Il capello mantiene poi la sua struttura liscia per un po' di tempo.

Le lisciacapelli lavorano ad alte temperature, che possono danneggiare i capelli. Anche il solo stress meccanico può causare una forte tensione sulla struttura del capello per molto tempo. Poiché i capelli sono particolarmente vulnerabili e sensibili quando sono riscaldati, è importante non lavorare con troppa pressione. Il calore stesso dà il massimo contributo al modellamento dei capelli.

Temperature e danni da calore

L'impiego di una piastra non è mai possibile senza affaticare i capelli. Tuttavia, ci sono chiare differenze a seconda della temperatura della lisciacapelli. La temperatura ottimale è considerata di circa 185 gradi Celsius. Se la temperatura è superiore a 200 gradi Celsius, la cheratina dei capelli può bruciare. Questo causa danni irreparabili ai capelli. Al contrario, temperature troppo basse non sono adatte per riscaldare e ammorbidire sufficientemente la cheratina. In questo caso, i capelli non possono essere modellati in modo permanente. Una scelta ottimale della temperatura è quindi di particolare importanza, motivo per cui una buona liscia capelli dovrebbe consentire una giusta regolazione.

Va notato che la temperatura ottimale dipende anche dalla composizione dei capelli. I capelli fini non tollerano temperature elevate come i capelli più spessi. Fare attenzione anche con i capelli colorati. Questi sono più soggetti a danni da calore. Temperature elevate portano alla privazione di umidità nei capelli, che fa perdere la sua luminosità. I capelli biondi e rossi o rossicci sono particolarmente sensibili alle alte temperature. D'altra parte, lisciare i capelli tinti aiuta a chiudere lo strato esterno che è stato irruvidito dal processo di tintura. Questo può dare ai capelli tinti una lucentezza più fresca.

Suggerimenti per l'utilizzo della lisciacapelli

Per rendere il processo di lisciatura il più delicato possibile, sono importanti sia la temperatura che il rivestimento delle superfici interne. La scelta del materiale non dipende dallo stato dei capelli.

I rivestimenti in ceramica garantiscono una distribuzione uniforme del calore. I capelli sono meno attaccati rispetto che con altri materiali di rivestimento. Per questo motivo la ceramica è il materiale preferito dai principianti quando si tratta di lisciare.

Un rivestimento in tormalina porta ad un risultato di lisciatura più accurato. I capelli diventano più lisci e lucidi. L'uso delle lisciacapelli di questo tipo è adatto a utenti avanzati.

Il titanio si riscalda ancora più velocemente. Con questo materiale, la lisciatura è corrispondentemente più veloce. Tuttavia, questo è consigliato solo se si ha l'esperienza necessaria, in quanto ogni movimento deve adattarsi esattamente se non si vogliono danneggiare i capelli. Per quanto riguarda la selezione della temperatura, in caso di dubbio non deve essere selezionata troppo alta. Poiché i capelli possono bruciare, il danno causato dal calore eccessivo è irreparabile.

Selezione dei prodotti

Il materiale delle piastre deve essere scelto in base alle proprie capacità. Indipendentemente da ciò, una buona liscia capelli mantiene il calore in modo uniforme su tutta la piastra. La temperatura può essere regolata con precisione. Idealmente, la piastra deve scivolare attraverso i capelli solo una volta per ottenere un risultato ottimale. In generale, piastre più strette sono consigliate per capelli più fini e code di cavallo. Per i capelli più spessi, si consiglia di utilizzare piastre leggermente più larghe.

Come si lisciavano i capelli una volta
Il desiderio di abbellire i capelli esiste da tempo immemorabile. Anche i Romani sapevano come mettere perfettamente in scena le acconciature. Alcune delle signore indossavano acconciature riccamente decorate durante e dopo l'epoca romana. Nel periodo barocco, le acconciature raggiunsero un brillante climax con l'emergere della parrucca. Anche gli uomini indossavano parrucche, ma solo i nobili. Dall'inizio del 19 ° secolo è diventato di moda modellare i capelli con un ferro rovente, simile a un ferro da stiro. L'apparecchio fu inventato nel 1912 dal francese Marcel Grateau, che per primo riscaldò le due aste di ferro su un fuoco e le legò l'una all'altra. Dopo che questo apparecchio provocò ustioni dovute ad un uso improprio, poco tempo dopo venne creato un apparecchio molto meno pericoloso: il ferro arricciacapelli. Veniva riscaldato sul fuoco, ma aveva manici di legno, il che lo rendeva molto più facile da tenere in mano durante l'acconciatura. Un lato di questo arricciacapelli aveva la forma di un pettine e riusciva a prendere le singole parti dei capelli. Gli arricciacapelli sono stati in seguito utilizzati principalmente per avvolgere i riccioli.

A partire dagli anni '40, le arricciacapelli si sono trasformate in lisciacapelli. Le donne con riccioli naturali erano particolarmente entusiaste di questa invenzione rivoluzionaria, perché speravano che avrebbe aperto possibilità creative completamente nuove. A partire dagli anni '50, le lisciacapelli sono state alimentate da corrente elettrica. Più tardi non solo le donne, ma anche i numerosi parrucchieri si sono interessati ai nuovi apparecchi, tanto che si è arrivati ad una vera e propria corsa alle nuove lisciacapelli. L'uso permanente degli apparecchi, tuttavia, causava danni ai capelli nel corso del tempo, sono diventate antiestetiche e molte anche fuori moda. La ragione di ciò è da ricondurre alle piastre termiche realizzate in metallo nei primi decenni. Le alte temperature che si sviluppavano quando le lisciacapelli venivano riscaldate, venivano trasmesse direttamente ai capelli. Quindi non c'è da meravigliarsi che ad un certo punto non si è più potuto tollerare questo trattamento ad alte temperature.

La lisciacapelli oggi
Fortunatamente, la liscia capelli di oggi ha solo il nome in comune con i modelli dei primi tempi. Le moderne liscia capelli hanno piastre in ceramica integrale di alta qualità che proteggono i capelli durante il processo di stiratura. Purtroppo, le lisciacapelli di oggi sono di solito costose, ma valgono sicuramente i loro soldi. In generale si può dire che gli apparecchi sotto i 50 Euro non dovrebbero essere acquistati, perché semplicemente non hanno una buona qualità a questo prezzo e possono causare danni ai capelli in determinate circostanze. Per una liscia capelli veramente buona, che ha una lunga durata, si dovrebbe calcolare un prezzo d'acquisto a partire da 70 Euro. Oltre alle piastre in ceramica integrale, gli apparecchi sono oggi dotati di un involucro estremamente robusto, di una funzione di spegnimento automatico per proteggere da possibili lesioni e di un cavo girevole per facilitare l'acconciatura. Con la maggior parte degli apparecchi, la temperatura può essere regolata individualmente in modo che possa essere perfettamente adattata alla propria struttura dei capelli.

Come testiamo su askgeorge.com?

Abbiamo portato tutti gli apparecchi elencati nei nostri locali di prova di Amburgo.

In precedenza, un'ampia ricerca era all'ordine del giorno. Quali test saranno effettuati? Quali sono i fornitori presenti sul mercato? Quali sono i prodotti attuali? Quali sono i criteri di confronto?

Qui viene definita e documentata la procedura di prova. Ogni singolo apparecchio viene sottoposto al test prescritto. Tutto viene registrato con foto e video. Ogni proprietà e ogni risultato è documentato.

Segue poi la valutazione in diverse categorie e il punteggio finale viene calcolato obiettivamente.

Sulla base dei punteggi dei test e del nostro confronto dei prezzi troverete il vincitore del vostro test.

Valuta questo test